Porta Elisa News

Ancora un doppio allenamento per i rossoneri

mercoledì, 10 gennaio 2018, 19:56

La squadra rossonera ha svolto una doppia seduta di allenamento a cui non hanno partecipato Di Masi, a letto con la febbre, e Cardore che è sempre in permesso. È rientrato invece in gruppo Cecchini, reduce da un attacco influenzale mentre Fanucchi si è fermato a scopo precauzionale. Mister Lopez ha lavorato soprattutto sulla fase difensiva ed ha cercato di curare tutti i movimenti in “non possesso palla”. Sabato prossimo ci sarà l’amichevole con il Carpi alle ore 14 e 30 a Porte Chiuse ed è probabile che il mister faccia girare tutti gli uomini a disposizione e che convochi anche qualche ragazzo dalla Berretti, visto che la rosa è ridotta all’ossa.

In difesa giocheranno sicuramente Espeche, Capuano e Baroni mentre sulle fasce ci saranno Tavanti e Cecchini. A centrocampo vedremo Merlonghi, Nolè e Arrigoni mentre in attacco è probabile che verrà provata la coppia De Vena-Bortolussi, anche perché contro il Livorno Fanucchi sarà squalificato e Del Sante sta ancora lavorando a parte. Non ce la faranno per la sfida con il Carpi Damiani, Mingazzini e Strada mentre è probabile che ci sarà qualche minuto per il giovane Palumbo, classe ’96 che è reduce da un lungo stop.


I  Gelati di Piero


Panda


#viasangiorgio21


Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 22 gennaio 2018, 23:36

Bertoncini: "Soddisfatto dell'esordio"

Il difensore all'esordio con la Lucchese autore di una convincente prestazione: "Sapevamo di trovare un avversario forte ma avremmo meritato di più. Forse altri due punti li meritavamo. L'arbitro? Può sbagliare ma stasera gli errori tutti a carico nostro"


lunedì, 22 gennaio 2018, 23:23

Bortolussi, prestazione e gol

L'attaccante timbra nel derby e si rende autore di una gran bella prestazione. Capuano e Espeche baluardi difensivi. Buono l'esordio di Bertoncini e Shekiladze. Le pagelle di Gazzetta



lunedì, 22 gennaio 2018, 23:04

Mister Sottil: "Dobbiamo essere meno scolastici"

Il tecnico degli ospiti non soddisfatto della prestazione dei suoi: "La partita l'abbiamo fatta noi, loro erano chiusi, poi abbiamo subìto un gol per nostra superficialità, con la Lucchese ancora più arroccata. Nel secondo tempo meglio, ma dovevamo essere più incisivi"


lunedì, 22 gennaio 2018, 22:40

Bini furioso: "L'arbitro è un disonesto"

Carlo Bini, amministratore unico della Lucchese è una furia: "Voglio ringraziare mister, giocatori e pubblico, ma mi sento offeso: ci hanno preso in giro. Con quel metro avevamo tre rigori per noi. Se deve fare 1200 km per prenderci per il culo non ci sta bene"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px