Porta Elisa News

Maini: "Abbiamo dato tutto sino al 96°"

domenica, 12 novembre 2017, 19:26

Marco Maini a dir poco determinante: un salvataggio sulla linea, un gol. Davvero una grande prestazione per il difensore rossonero che ha siglato la sua prima rete ma che è contento soprattutto per la partita di tutta la squadra: "Sono contento per me ma per la squadra, abbiamo fatto una grande partita tutti contro la più forte squadra del campionato. Abbiamo lottato sino al 96° e ci siamo meritati questa vittoria. Sapevamo che c'era da soffrire, è normale. il gol loro in fuorigioco? Li tenevo in gioco io, per me era regolare. E' il mio primo gol dovrò portare le paste nello spogliatoio ai compagni".

E' sempre lui, inconfondibile. Nicola Mingazzini, finalmente in campo dall'inizio, ha lasciato il segno sulla gara: "Prima mezzora siamo andati molto bene poi sono cresciuti loro che hanno fatto cinque cambi, alcuni di quelli entrati sono più forti di quelli usciti, ma c'è solo da essere orgogliosi per quanto sta facendo la nostra squadra. Io? Ho una tenuta limitata, era un mese e mezzo che non giocavo ma penso di aver fatto cosa mi aveva chiesto il tecnico. La Lucchese non è continua? Abbiamo una rosa giovane e limitata. è fisiologico, contro il Prato ho letto troppe critiche, i lanieri avevano qualcosa più di noi mercoledì scorso. Dobbiamo trovare le cose positive anche nelle prestazioni che non sono altisonanti. i ragazzi devono crescere anche attraverso prestazioni di quel genere. Dove possiamo arrivare? Il mio personale è ripetere il campionato dello scorso anno, abbiamo i mezzi per centrare un obiettivo importante. Se le prestazioni saranno queste e recupereremo alcuni giocatori, possiamo far bene, naturalmente pensando prima di tutto alla salvezza. Abbiamo valori tecnici e morali importanti". 


I  Gelati di Piero


Panda


#viasangiorgio21


Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 18 febbraio 2018, 19:10

Mister Viali recrimina: "Il risultato ci sta stretto"

Il mister dei piemontesi William Viali è soddisfatto della prestazione ma non nasconde il disappunto per il risultato: i piemontesi, soprattutto nel secondo tempo, contavano di portar via l'intera posta: "Siamo contenti della prestazione ma andiamo a casa con l’amaro in bocca"


domenica, 18 febbraio 2018, 19:06

La mediocrità in ogni zona del campo

E' una Lucchese a tratti impalpabile, quella vista contro il Cuneo, le cui prestazioni individuali non riescono a arrivare nella maggior parte dei casi alla sufficienza. Si salvano a stento Bertoncini, Albertoni e Espeche. Le pagelle di Gazzetta



domenica, 18 febbraio 2018, 18:49

Obbedio: "Lopez ultimo dei responsabili, si va avanti con lui"

La società continua a avere fiducia in Giovanni Lopez, lo conferma il direttore sportivo Antonio Obbedio: "Lopez ultimo dei responsabili, i giocatori se avessero giocato con l'atteggiamento di oggi non avremmo perso a Piacenza e Monza"


domenica, 18 febbraio 2018, 18:41

Albertoni: "Ce l'abbiamo messa tutta"

Il portiere ancora una volta protagonista salva il risultato in più circostanze: "Prendiamo il positivo che c'è stato, ce l'abbiamo messa tutta, siamo stati anche sfortunati in alcuni episodi. Abbiano finito per non prendere gol è un punto di partenza"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px