Porta Elisa News

L'Olbia cerca il riscatto

sabato, 2 dicembre 2017, 10:09

di diego checchi

Olbia a caccia di riscatto. Sarà una squadra molta arrabbiata, quella che affronterà la Lucchese domenica perché nonostante i suoi 23 punti, che gli permettono di collocarsi al quinto posto in classifica a pari merito con gli stessi rossoneri e la Carrarese, viene da tre sconfitte consecutive che diventano quattro nelle ultime cinque gare.

Quella più bruciante è stata l’ultima perché a perso a Prato per colpa di un autogol della punta Ogunseye che tra l’altro è un ex proprio dei lanieri. I ragazzi di Mereu non hanno offerto di certo una buona prestazione e quindi tra le mura amiche tutti si aspettano un inversione di rotta anche perché l’organico dell’Olbia è piuttosto importante. Uno dei giocatori più rappresentativi è l’attaccante Daniele Ragatzu ex Cagliari che è al secondo anno con la maglia dell’Olbia ed in questa stagione ha già realizzato 9 reti, secondo solo a Tavano della Carrarese con 10 marcature. Su di lui sembra che il Parma abbia già messo gli occhi per gennaio.

Ma c’è anche un altro giocatore di grande talento ed è il trequartista Biancu classe 2000 che ha già collezionato 7 presenze alla sua prima stagione da professionista. L’anno scorso era nella squadra Primavera del Cagliari. Su di lui ci sono anche le attenzioni degli osservatori delle nazionali giovanili italiane. Nell’Olbia militano anche diversi giocatori esperti come il portiere Aresti, il difensore esterno destro Pisano, il centrocampista Feola etc etc. Il modulo di questa squadra è il 4-3-1-2 anche se rispetto allo scorso anno l’Olbia ha perso la fantasia di Cossu che all’età di 37 anni è ritornato a Cagliari in Serie A. Lui in Lega Pro faceva veramente la differenza.

Questa la probabile formazione Olbia 4-3-1-2: 1 Aresti, 2 Pinna, 6 Iotti, 25 Leverbe, 23 Cotali, 20 Muroni, 21 Feola, 11 Piredda, 19 Biancu, 10 Ragatzu, 9 Ogunseye. A disposizione: 22 Van Der Want, 18 Arras, 5 Dametto, 3 Manca, 24 Marongiu, 13 Pennington, 14 Pisano, 17 Senesi, 16 Vispo, 7 Murgia, 15 Oliveira, 12 Idrissi. Allenatore Mereu.


Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 26 maggio 2018, 14:33

Toto panchina, spunta il nome di Aglietti

Mentre ancora la trattativa per il passaggio societario non si è ancora definito, continuano a rimbalzare le voci sui nomi del possibile allenatore della prossima stagione: nel toto allenatore entra anche Alfredo Aglietti, ex Empoli, Novara, Ascoli e Entella. La posizione di Lopez


sabato, 26 maggio 2018, 09:18

Società, un'altra giornata di verifiche sui conti

Il controllo delle posizioni debitorie ulteriori che sono emerse nella contabilità della Lucchese andrà avanti anche nella giornata di lunedì. Poi, a quel punto, anche con il supporto dei commercialisti e dei legali di Moriconi e di Grassini, si arriverà al dunque. Ballano 150-200mila euro circa



venerdì, 25 maggio 2018, 19:19

Play off, quante esclusioni eccellenti

Sulla carta, il Pisa, con l'organico a disposizione di Petrone, avrebbe dovuto passare il turno ed invece è incappato in due inspiegabili sconfitte contro la Viterbese. Ancora peggio è andata all'Alessandria e al Trapani, accreditate per la vittoria finale


giovedì, 24 maggio 2018, 20:48

Faccia a faccia dei tifosi con Moriconi e Lucchesi

Quest'oggi una settantina di supporter rossoneri si sono presentati al Porta Elisa dove era in corso l'ennesimo confronto tra Arnaldo Moriconi e Fabrizio Lucchesi: oltre un'ora di colloquio serrato, con la volontà ferrea di capire qualcosa e soprattutto di avere assicurazioni sul destino della Lucchese