Mondo Pantera

Spuntano nuovi striscioni: "Più Favarin, meno banditi"

mercoledì, 30 gennaio 2019, 14:31

I tifosi non hanno dubbi. E lo hanno ribadito ieri con una intensa manifestazione di affetto direttamente allo stadio: sono tutti con Giancarlo Favarin, oggetto di cori ripetuti di incitamento. E nella notte, a firma QBR, uno dei gruppi della curva, sono spuntati striscioni in vari punti della città, Mura comprese.

Su essi, sta scritto: "Nel calcio che vorrei...+  Favarin e - Ghirelli", e su un altro ancora: "Nel calcio che vorrei...+ Favarin e - banditi". Continua la manifestazione di affetto verso il tecnico sempre più identificato come l'uomo che sta tenendo in piedi, insieme a Obbedio e ai giocatori, la Lucchese. Che, come società, incontra ogni giorno di più l'opposizione di tutta la tifoseria. 


Altri articoli in Mondo Pantera


mercoledì, 24 aprile 2019, 10:03

Albissola-Lucchese: ecco come acquistare i biglietti

Attiva la prevendita dei biglietti per assistere alla partita di Chiavari, in programma sabato prossimo, sul circuito Etes Come on Web (www.etes.it). A Lucca sarà possibile acquistarli presso Lucca Carta di Porcari. Previsti tanti tifosi al seguito


martedì, 23 aprile 2019, 17:24

Ancora tanto affetto intorno alla Pantera: arrivano nuovi contributi

La Lucchese, penalizzata, umiliata da vergognose gestioni, ma ancora in piedi. Nuovi contributi sono arrivati per il tramite dell'Atletica Virtus, del Lucchese Club Camigliano e dell'agenzia Italiana Assicurazioni che offriranno i pranzi pre gara delle prossime sfide dei rossoneri: "Ragazzi, siamo orgogliosi di tutti voi! Vi sosteniamo in questa incredibile...



sabato, 20 aprile 2019, 19:01

Gazzettino d'argento: Falcone mette l'ipoteca sulla vittoria finale

Wladimiro Falcone allunga ancora in testa alla classifica del Gazzettino d'argento, il trofeo di rendimento stilato sulla base dei voti attribuiti dai vari quotidiani che Gazzetta Lucchese mette in palio ogni anno: Lombardo e Bortolussi si fermano, recupera Zanini ora a un passo dal terzo posto


sabato, 20 aprile 2019, 15:25

La Meglio Gioventù porta le uova di Pasqua alla Pediatria del San Luca

E' nata quasi per caso, ma poi ha preso una forma ben precisa e l'obiettivo è stato raggiunto: una ventina di uova di Pasqua sono state consegnate al reparto Pediatria dell'ospedale San Luca da parte di una rappresentanza di tifosi del gruppo della Curva Ovest, La Meglio Gioventù