Mondo Pantera

La Curva Ovest al fianco del piccolo Tommaso

venerdì, 21 dicembre 2018, 13:05

di emanuela lo guzzo

Tutti più buoni per Natale? La Curva Ovest non ha bisogno delle festività natalizie per impegnarsi in gesti di solidarietà e così, come spesso accaduto in tante altre occasioni, il popolo rossonero è in prima fila nella mobilitazione cittadina per aiutare il piccolo Tommaso, un bimbo di soli dieci anni affetto da tetraplagia spastica.

A Daniele Di Piazza, tifoso storico della Pantera, non è passato inosservato l'appello social della mamma di Tommaso che qualche giorno fa, tramite un post su Facebook, aveva istituito una raccolta fondi il cui ricavato era destinato all'acquisto di un mezzo attrezzato di pedana per disabili per facilitare gli spostamenti del suo bambino. Da qui dunque la decisione di Di Piazza di coinvolgere i sostenitori della Lucchese in una raccolta che avrà luogo domenica 23 dicembre fuori dallo stadio Porta Elisa in occasione della gara Lucchese-Albissola in programma alle ore 18.30.

Grazie alle numerose donazioni è stata già raggiunta la cifra necessaria all'acquisto dell'auto e di conseguenza la cifra relativa alla raccolta di domenica servirà da ulteriore supporto alla famiglia di Tommaso per le terapie necessarie e le costanti spese mediche. A testimonianza di quanto sia grande il cuore della Ovest.


Altri articoli in Mondo Pantera


sabato, 15 giugno 2019, 14:39

Vecchia Ovest: "Di pazienza ne abbiamo avuta anche troppa"

Dalla Vecchia Ovest, uno dei gruppi del settore più caldo del tifo rossonero, arriva una dura presa di posizione sulle ultime vicende societarie: "Aspettiamo atti concreti del nuovo acquirente, la vicenda del Porta Elisa e dei 4 milioni per metterlo a norma è la chicca"


venerdì, 14 giugno 2019, 08:32

Bisceglie-Lucchese, era già tutto scritto nel cielo

Mario Santini, il supertifoso a tutti noto come Capello, dice la sua sulla splendida serata di Bisceglie: il racconto di una pagina di storia della Lucchese, una pagina che ha fatto commuovere tantissime persone



lunedì, 10 giugno 2019, 11:32

"Per me questi ragazzi sono campioni del mondo"

Ci scrive un tifoso rossonero che da anni vive a Pordenone: "L'impresa realizzata non ha valore..va oltre i ricordi della conquista della B nel 1990, o della coppa Italia a Palermo..con tutto il rispetto per chi c'era.


domenica, 9 giugno 2019, 17:26

La città si stringe intorno ai rossoneri

L'impresa dei rossoneri non ha lasciato indifferenti molte società sportive cittadine. I complimenti alla Lucchese sono arrivati tramite i social dal Basket Le Mura, dall'Atletica Virtus Lucca e persino dal sindaco Tambellini