Mondo Pantera

Gazzettino d'argento: c'è anche Lombardo per la vetta

martedì, 6 novembre 2018, 07:30

Continua la scalata alla vetta di Mattia Lombardo che ora è terzo, a pari merito con Bortolussi, nella classifica del Gazzettino d'argento, il trofeo di rendimento stilato sulla base dei voti attribuiti dai vari quotidiani che Gazzetta Lucchese mette in palio ogni anno. A Piacenza, Sorrentino migliore in campo. 

Strechie continua a guidare la pattuglia dei rossoneri con 6,83, anche se non gioca ormai da parecchie domeniche, alle sue spalle, De Feo, che due anni fa si piazzò terzo a fine stagione,  che è a 6,38 (ma in calo) e la coppia Lombardo-Bortolussi a 6,34. Bene anche Sorrentino, che arriva a 6,28, seguito da Gabbia e Santovito (6,25) e Falcone (6,22).  Sono otto i giocatori rossoneri che in classifica generale non hanno ancora la sufficienza.

Nella vittoria contro il Pro Piacenza, il migliore in campo,  è stato Sorrentino (voto medio 6,83), seguito da Lombardo (6,43), Greselin (6,42) e De Vito e Martinelli, entrambi con 6,33. Tre i rossoneri sotto la sufficienza: Jovanovic, De Feo e Provenzano. Per verificare tutti i voti basta cliccare sulla rubrica "Promossi e bocciati". 

La nuova edizione, l'undicesima, conferma il regolamento dello scorso campionato: al premio potranno concorrere solo i rossoneri che termineranno la stagione con la maglia della Lucchese. Resta naturalmente in vigore anche il numero minimo di partite, ovvero la metà più una, quest'anno dunque la soglia minima è fissata in 19 presenze.

La speciale classifica di "Promossi e bocciati" che determina la classifica del Gazzettino d'argento, relativa al rendimento dei rossoneri, è stilata in base ai voti assegnati ogni singola giornata da Gazzetta Lucchese, Il Tirreno, La Nazione, Corriere dello Sport, Tuttosport e Gazzetta dello Sport. Nella scorsa stagione a trionfare è stato Jacopo Fanucchi, mentre l'anno prima si era aggiudicato la targa in argento Francesco Forte e in precedenza analoga soddisfazione era toccata a Terrani, Mingazzini, Tarantino, Casapieri, Tosto, Marotta, Biggi, Pera e Masini.


Altri articoli in Mondo Pantera


mercoledì, 10 luglio 2019, 08:04

I tifosi a Ragghianti: "La responsabilità di cosa verrà fatto sarà solo dell'amministrazione comunale"

Prendono la parola i tifosi che hanno incontrato l'assessore allo Sport per avere chiarimenti su come il Comune intende dare futuro al calcio a Lucca: "Non appoggiamo nessuna cordata o nessun soggetto interessato alla Lucchese. E' compito dell'amministrazione scegliere senza alcuna preferenza da parte nostra"


sabato, 6 luglio 2019, 08:28

Gruppo ForzaLucchese: "Non andremo all'incontro in Comune"

Daniele Di Piazza e il gruppo dicono no all'incontro proposto da Tambellini e Ragghianti: "Nessuno parteciperà a nome del gruppo Forzalucchese a nessuna riunione con chi fino al 9 giugno ha remato contro la Lucchese,ha deriso i tifosi e niente ha fatto per la Lucchese e per la squadra che...



martedì, 2 luglio 2019, 08:19

Tifosi mobilitati: stasera il corteo per le vie cittadine

Ancora una volta in prima fila, per difendere la Pantera, il suo passato, ma, soprattutto, il suo futuro. Questa sera, a partire dalle ore 21, i tifosi rossoneri scenderanno ancora una volta in piazza per manifestare.


lunedì, 1 luglio 2019, 16:19

"Lucca ti meriti di più"

Un lettore ci scrive: "E' mai possibile che nessuno di serio, costruttivo, e amante del calcio, oltre che del business, non si avvicini alla Lucchese raccogliendo quella impresa da romanzo che ha fatto parlare tutta Italia di noi?"