Mondo Pantera

Curva Ovest ancora una volta spettacolare

domenica, 8 ottobre 2017, 19:15

Era la partita più attesa dell'anno, e ancora una volta la Curva Ovest, cuore del tifo rossonero, non ha deluso le aspettative. In oltre duemila si sono assiepati sui suoi gradini che ancora devono scontare una riduzione nella capienza per la mancanza dei tornelli, una capienza ridotta a cui non ha messo mano nemmeno la società, nonostante i proclami estivi, visto che per poter ospitare i 2100 tifosi di oggi è stata chiesta una deroga. 

Sugli spalti, presenti oltre 1300 tifosi nerazzurri, è stato uno spettacolo con inevitabili sfottò e con i tifosi rossoneri che hanno sfoderato a più riprese l'arma dell'ironia, sbeffeggiando i pisani anche con striscioni che hanno preso di mira i tic di una tifoseria di indiscutibile livello ma che tende molto spesso a autocompiacersi: "Pisa non si spiega" e "Mitomani" gli striscioni mostrati ai tifosi al di là del Foro che hanno risposto con tamburi, fumogeni e cori. 

A inizio partita la coreografia con un enorme bandierone con la Pantera e la scritta Curva Ovest che ha coperto la parte centrale del settore, circondato da bandiere bianche e rosse e con in basso uno striscione molto chiaro: "Chi osa vince". Poi tanto ma tanto colore e tanto voce. Davvero uno spettacolo durato per tutta la gara, con l'augurio che chi era oggi sugli spalti non si ricordi della Lucchese una volta l'anno. 


planet win 365 lucca


#viasangiorgio21


calendario rossonero 2017


Panda


Altri articoli in Mondo Pantera


martedì, 20 febbraio 2018, 15:27

Derby, ecco come acquistare i tagliandi

Attivata la prevendita per Pisa-Lucchese sul circuito Bookingshow. Vendita libera per tutti i residente della provincia di Lucca, ma solo per il settore ospiti che tiene poche centinaia di persone. I punti vendita dove acquistare i 470 biglietti disponibili


martedì, 20 febbraio 2018, 08:40

Gazzettino d'argento, Arrigoni riapre la partita

Il centrocampista rossonero, uno dei pochi che domenicalmente sta salvandosi dal naufragio, sfrutta il deciso calo di Fanucchi e si porta a un passo dalla testa della classifica del Gazzettino d'argento, il trofeo di rendimento stilato sulla base dei voti attribuiti dai vari quotidiani che Gazzetta Lucchese mette in palio...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px



lunedì, 19 febbraio 2018, 12:54

Libertas Femminile, le rossonere escono a testa alta da un campo ai limiti della praticabilità

Buona prova mostrata anche dalla prima squadra, se pur sconfitta sul campo del Chianciano Terme. La partita si è tenuta su di un campo ai limiti della praticabilità, contro un avversario di esperienza. Bene Juniores e Giovanissime


domenica, 18 febbraio 2018, 19:56

Una strepitosa ACF Lucchese vince anche a Romagnano

Con una grande prestazione di squadra, senza il portiere, ancora una volta sostituita con successo dal difensore Marchi, l'ACF Lucchese vince la terza gara consecutiva grazie a una rete della bomber Biancalana