Matches

Buon compleanno Lucchese

sabato, 25 maggio 2019, 19:08

E' delirio rossonero sotto la pioggia. La Lucchese, una Lucchese che entra di diritto nella storia del club, si aggiudica il primo spareggio play off andando a vincere per 1-0 a Cuneo nella gara di ritorno. Dopo il 2-0 dell'andata, è vittoria anche a Cuneo, grazie a un gol di Sorrentino che sblocca il match nella ripresa quando i padroni di casa calano vistosamente. Sospinti da un pubblico eccezionale, i rossoneri si confermano squadra di acciaio. 

Il primo squillo è di Caso che mette un gran pallone in area rossonera, Defendi si coordina male e l'occasione sfuma. Si scalda subito l'ambiente per un battibecco tra Zanini e Gissi, ne fa le spese un dirigente dei piemontesi espulso dall'arbitro per proteste. La partita, inevitabile, è spezzettata. Nervosa. I padroni di casa si giocano tutto, i rossoneri sono contratti, nonostante l'incitamento da brividi dei 500 tifosi venuti da Lucca. Al 23' è Di Nardo a aver la palla giusta: Cardelli però respinge. Sono comunque i piemontesi a fare la gara. Tra batti e ribatti. E Falcone è decisivo al 38' su una conclusione di Defendi. Ma l'occasone più nitida arriva dai piedi di Lombardo che una manciata di minuti dopo, su punizione, nemmeno a dirlo, centra una traversa a portiere battuto. Poco dopo Zanini, ben servito da Bortolussi, conclude debolmente su Cardelli. Per il primo tempo può bastare.

Cuneo tanto agonismo, Lucchese elmetto in testa e qualche buona occasione. Tifosi che non si fermano e cantano anche nell'intervallo. La ripresa è da brividi sin da subito: Falcone salva due volte su Jallow appena entrato che colpisce a botta sicura. Straordinari riflessi. Poi è pioggia torrenziale, sin a quel punto risparmiata ai circa 1000 spettatori presenti. Di Nardo ha una buona palla, conclude a lato e conclude la sua partita: dentro Isufaj per forze fresche. L'acqua a catinelle non ferma il furore del Cuneo, ci pensa la Lucchese con un contropiede midiciale, innescato da Mauri, Bortolussi crossa, Zanini anticipa Sorrentino insacca sottomisura: è un delirio! La gara finisce qui: i piemontesi alzano le braccia, la Lucchese è ancora una volta viva. Nel giorno del suo 114 compleanno. Emozioni che nessuna vergogna societaria potranno mai cancellare.

 

Cuneo-Lucchese 0-1

Cuneo: Cardelli, Cristini, Arras (1' st Emmausso), Defendi, Caso (16' st Kanis), Santacroce, Suljic, Spizzichino (25' st Said), Paolini, Marin (16' st Celia), Gissi (1' st Jallow). A disp. Gozzi, Tafa, Alvaro, Ferrieri, Reymond, Castellana, Scarano. All. Scazzola.

Lucchese: Falcone, Martinelli, Lombardo, Sorrentino (40' st Santovito), Provenzano (47' st Strechie), Di Nardo (19' st Isufaj), Favale, De Vito, Bortolussi, Mauri, Zanini. A disp. Aiolfi, Bacci, Rossi, Zocco, Palmese, Fazzi, Cipriani. All. Langella.

Arbitro: Meleleo di Casarano.

Rete: 33' st Zanini

Note. Ammoniti: Martinelli, Falcone, Spizzichino, Mauri, Sorrentino, Suljic. Angoli 4 a 4. Spettatori 800 circa, 500 dei quali provenienti da Lucca. 


Altri articoli in Matches


domenica, 18 agosto 2019, 20:51

Buona la prima

I rossoneri battono 1-0 il Real Forte Querceta nell'esordio in Coppa Italia e passano così il turno: ora incontreranno il Grassina. Decide un rigore trasformato da Cruciani, padroni di casa che sbagliano un penalty nel primo tempo parato da Fontanelli. Commento, tabellino e foto


sabato, 8 giugno 2019, 23:27

Più forti di tutto

Al termine di una gara drammatica, conclusasi ai rigori a oltranza, la Lucchese conserva la categoria sul campo del Bisceglie. Pugliesi in vantaggio nel secondo tempo, poi nemmeno i supplementari decidono il match, servono i rigori con Falcone che ne para quattro. Tifosi straordinari e in delirio



sabato, 1 giugno 2019, 23:34

Il primo round è rossonero

Sorrentino uomo del match. L'attaccante romano regala tre punti che potrebbero essere pesantissimi in chiave salvezza ai rossoneri al termine di un match non spettacolare ma sicuramente avvincente. La Lucchese ha ora due risultati su tre per rimanere in categoria. Commento, tabellino e foto


sabato, 18 maggio 2019, 21:10

Il primo round è rossonero

La Lucchese supera per 2-0 il Cuneo grazie a un primo tempo davvero di livello bagnato dalle reti di Sorrentino e Zanini, nella ripresa, i rossoneri restano in dieci per l'espulsione di Bernardini, soffrono ma tengono il prezioso vantaggio. Commento, tabellino e foto