Rubriche

Bcl, ecco il match che vale la stagione

venerdì, 3 maggio 2024, 20:22

Meno tre ... meno due ... meno uno ! Il countdown si azzererà sabato 4 maggio alle ore 21 quando al pala Ronchi di Saronno l'arbitro lancerà la palla per l'ultimissimo e decisivo match dei quarti di finale dei play-off

Di fronte per gara tre, Saronno e Bcl, in parità dopo che la prima partita è stata vinta da Saronno per 81/65. Furono 16 le lunghezze che Biffi e i suoi ragazzi rifilarono ai biancorossi di Olivieri, al termine di una partita difficile, giocata non al meglio, con un Bcl molto nervoso e con tre ragazzi non in perfetta forma. Un mix che ha permesso a Saronno di controllare il gioco a piacimento, a nulla servì la risposta del Bcl che fece suoi il terzo e il quarto tempo della partita.

Il ritorno giocato al Palasport di Via delle Tagliate è stato assai diverso, la musica questa volta l'ha diretta e suonato il Bcl e dobbiamo dire senza tema di smentita che l'ha suonata alla grande, imponendosi fin dai primissimi minuti su un Saronno leggermente disorientato che con molta probabilità non si aspettava una reazione simile dei ragazzi di Olivieri.

La vittoria è stata netta 97/79, più 18 che a 7 secondi dal termine erano però 21, solo perché quando ormai le braccia dei ragazzi targati Bcl erano lunghe e distese sui fianchi dall'arco è partito il tiro da tre punti di De Capitani, poi Landucci ha deposto la palla a terra e si è smesso di giocare. Degli avversari del Bcl ormai si è detto tutto e di più, ci sarà da vedere se Romanò avrà recuperato e potrà essere in campo ad aiutare i suoi compagni oppure no. Sul fronte Bcl è tutto regolare, i due giorni di intervallo sono serviti a defaticarsi ed allenarsi al tiro in un clima sereno, ma molto concentrato.

La partita si giocherà tutta quanta sull'emotività delle due squadre, chi riuscirà a fare il suo gioco, con la tranquillità di una partita di campionato, quasi sicuramente la spunterà sull'altro, sapere che non ci sono ne paracaduti ne prove d'appello è un po' come avere in mano un coltello dalla doppia lama, da una parte, può darti energia e una forte spinta, emotivamente positiva, dall'altra può farti tremare i polsi ogni volta che si dovrà andare al tiro e se i ferri, ai primi tiri dovessero negare il canestro, il rischio che la sfiducia salga improvvisamente diventerebbe molto alto.

Il Bcl è comunque fiducioso e consapevole che se la può giocare con tutte le squadre, come ha sempre fatto in campionato e su questo punto ecco il coach pensiero: "Aver fatto un'ottima prestazione in gara due ci da sicuramente fiducia e consapevolezza nei nostri mezzi. Anche se, rivedendo la partita, ci sono aspetti che possiamo e "dobbiamo" migliorare. Adesso sta a noi essere bravi ad arrivare a sabato carichi di energie ed entusiasmo. E dobbiamo dare continuità a due aspetti, uno in attacco e uno in difesa, che ci daranno la possibilità di giocarci il passaggio del turno. Saronno in casa gioca con tanta fiducia e non sarà facile sorprenderli nuovamente. Noi andremo li con la faccia tosta a combattere l'ultima battaglia di questa guerra senza timori reverenziali giocando il "nostro basket". Palla in aria alle 21  di sabato 4 maggio al pala Ronchi di Saronno, arbitri il Sig. Pirazzi di Vicenza e Giuliani di Pavia

 



Altri articoli in Rubriche


giovedì, 6 giugno 2024, 17:24

Bongiorni passa alla Folgor Marlia

La Folgor Marlia è lieta di annunciare di aver inserito nel proprio organico Antonio Bongiorni. Accostato a diverse realtà importanti, nelle ultime settimane, anche professionistiche, ha deciso di dare il suo prezioso contributo alla storica società biancoceleste.


giovedì, 6 giugno 2024, 17:21

Pizzata di fine stagione per il BCL

Al Caffè delle Mura l'occasione per celebrare la stagione sportiva da poco conclusa nonché i traguardi raggiunti, comunque molto importanti per entrambe le squadre (quella in B e quella in seconda divisione) che, per quanto hanno fatto vedere sul campo durante tutta la stagione, avrebbero meritato qualcosa di più



sabato, 18 maggio 2024, 15:48

Il Bcl visita il reparto pediatria del San Luca

A consegnare le scatole piene di splendidi pupazzi nel reparto diretto dalla dottoressa Angelina Vaccaro, a seguito dell'evento "Teddy Bear Toss" organizzato domenica 21 aprile scorso, è stata un'ampia delegazione del Basketball Club Lucca


giovedì, 9 maggio 2024, 17:11

Bcl, Olivieri confermato alla guida della prima squadra

La società biancorossa, apprezzando il lavoro svolto, i risultati ottenuti, l'impegno e la professionalità dimostrati, ha deciso di confermare Leonardo Olivieri nella carica di capo allenatore della prima squadra per la prossima stagione sportiva 2024/25 e per la successiva.