Porta Elisa News

Inizia il ciclo di ferro

lunedì, 28 novembre 2022, 17:22

Quattro sconfitte nelle ultime cinque gare di campionato: è con questo biglietto da visita non certo esaltante che la Lucchese si accinge a affrontare un trittico di gare a dir poco complicato: nell'arco di meno di quindici giorni, i rossoneri ospiteranno prima il Cesena poi faranno visita all'Entella e infine riceveranno la Carrarese. Tre squadre in piena salute che costituiranno un difficile banco di prova per gli uomini di Maraia. Il primo ostacolo, domani sera ore 21, sarà proprio il Cesena rilanciatosi con la vittoria di Olbia, una formazione che riesce quasi sempre a unire qualità a grande grinta agonistica e che sarà seguita da alcune centinaia di tifosi nonostante la serata infrasettimanale. 

Per la Lucchese è l'occasione di riscattare la pessima prova di Fermo, che  anche considerando le attenuanti del caso, ovvero le assenze forzate, è stata inaccettabile, come ha confermato a più riprese lo stesso tecnico rossonero. Che per l'occasione ritroverà due titolari in difesa, ovvero Tiritiello e Quirini, ma che dovrà ancora una volta inventarsi la formazione a centrocampo, anche se Franco dovrebbe recuperare. In attacco, reparto ormai afflitto da evidente sterilità (tre gol nelle ultime cinque gare), potrebbe farcela Semprini, rimasto in panchina nelle Marche perché anche lui con acciacchi. Possibili anche altri cambi rispetto all'ultima uscita, anche considerando che Bruzzaniti è squalificato. Servirà, al di là di chi scenderà in campo, ben altro spirito, ben altra mentalità. La probabile formazione: Cucchietti, Quirini, Alagna, Tiritiello, Benassai, D'Alena, Franco, Visconti, Rizzo Pinna, Semprini, Bianchimano. 




Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 19 febbraio 2024, 18:38

Porta Elisa, il Comune liquida altri 22mila euro alla Lucchese

Con una determina della dirigente del settore, l'amministrazione comunale ha riconosciuto 22mila euro di rimborso quali spese di straordinaria manutenzione per la posa dei nuovi seggiolini della parte centrale della tribuna di cui solo negli scorsi giorni la società rossonera ha dimostrato l'avvenuto pagamento del fornitore


domenica, 18 febbraio 2024, 23:36

Mister Gorgone: "Sono due punti persi"

Il tecnico rossonero amareggiato: "Questa squadra oggi meritava di vincere e chi ha visto la partita lo sa. Abbiamo preso gol nell’unica occasione che abbiamo concesso, viceversa il portiere avversario ha fatto 2-3 miracoli. Purtroppo la storia della Lucchese quest’anno è questa, ma ho visto una squadra affamata"



domenica, 18 febbraio 2024, 23:22

Sabbione giganteggia in difesa

Il difensore è il migliore dei suoi, buone prestazioni anche da Cangianiello, Visconti, Quirini, Rizzo Pinnae Tiritiello, mentre delude Disanto, praticamente avulso dal gioco. Chiorra denuncia qualche incertezza, mentre a Magnaghi non difetta l'impegno quanto la precisione: le pagelle di Gazzetta


domenica, 18 febbraio 2024, 20:37

Juventus B-Lucchese: 1-1 al 45' st Quattro minuti di recupero

Rossoneri impegnati a Alessandria in un match molto delicato dopo la sconfitta interna dello scorso turno di campionato. Sblocca Cangianiello, occasioni per Rizzo Pinna e per Palumbo. A inizio ripresa fa pari Anghelè su dormita della difesa.