Porta Elisa News

Russo: "Sono molto, molto amareggiato"

domenica, 1 maggio 2022, 19:53

E' nero, nerissimo: Bruno Russo accetta con difficoltò l'eliminazione della Lucchese dalla corsa play off: i rimpianti non mancano: "Sono molto amareggiato per il risultato, potevamo passare il turno, la squadra umbra era alla nostra portata. Purtroppo non siamo riusciti a fare gol, non son per niente contento, ma bisogna accettare il risultato. La partita l'abbiamo fatta noi, il Gubbio ha sùbito salvo l'occasione della traversa nel primo tempo".

"Cosa è mancato? E' mancata la zampata finale, la giocata come ci è capitato in tante partite. Un bilancio? Ottimo campionato, ma mi spiace moltissimo che è finita già ora, con poco in più potevamo continuare questa bella avventura. Davvero: sono molto molto amareggiato. Rimane l'ottimo lavoro fatto, la crescita di tanti giocatori da putnarci per il futuro. La squadra è stata allestita in ritardo e dopo un ripescaggio ma una volta raggiunti i play off potevano fare di più".

"I tifosi sono stati eccellenti, c'era solo una tifoseria sugli spalti, la nostra. E' una tifoseria che merita molto molto di più, spero che in futuro ci siano ambizioni importanti per questa gente che merita altri palcoscenici: non so quante squadre portando questi tifosi in trasferta e con un entiamsiampo commewntenta. Spiace tanto non avergli regalato qualche altra partita: dovevamo e potevamo farcela".

 




Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 27 maggio 2022, 12:47

Mercato, tra punti fermi e e nuovi arrivi

La Lucchese impegnata in alcune conferme, a partire da quelle di Visconti, Minala e Belloni, ma anche a caccia dei rinforzi giusti: sul taccuino di Deoma c'è anche Lorenzo Masetti, l'ultima stagione all'Ancona, ma anche un ex come Calcagni. I nomi per l'attacco


giovedì, 26 maggio 2022, 18:35

Per l'attacco spunta ancora una volta il nome di Arras

La punta, che più volte nel passato è stata accostata alla Lucchese e che Pagliuca conosce per averla allenata nella Pianese, sarebbe nuovamente entrata nel mirino della società rossonera che cerca rinforzi per il suo attacco



giovedì, 26 maggio 2022, 08:11

Deoma studia i giovani del Cagliari e della Sampdoria

Il diesse rossonero presente al quarto di finale del campionato Primavera a caccia di nuovi talenti. A breve l'incontro con i dirigenti del Milan per Bellodi, Frigerio e Tonin


martedì, 24 maggio 2022, 12:14

Mercato, anche Coccia nel mirino

Il terzino sinistro classe 2002 che la scorsa stagione ha militato nel Follonica Gavorrano è stato uno dei più positivi in Serie D. Deoma a Milano per Frigerio, Tonin e Bellodi. Nessuna nuova su Belloni e Minala