Mondo Pantera

Vichi: "Ecco come sarà possibile alzare l'asticella"

venerdì, 6 maggio 2022, 09:17

di diego checchi

Durante la festa per il Gazzettino d'Argento non potevano mancare alcuni dirigenti rossoneri oltre ad alcuni componenti dello staff e ci riferiamo a mister Guido Pagliuca, presente insieme a suo figlio Niccolò, al suo vice Stefano Fracassi, al collaboratore tecnico Simone Angeli, al massaggiatore Alvaro Vannucchi, ai magazzinieri Massimo Santerini e Mauro Lazzari, all'addetto stampa Giacomo Bernardi fino ad arrivare al direttore generale Mario Santoro ed al presidente Alessandro Vichi che è stato il primo a prendere la parola: "E' stata una stagione sicuramente positiva e ricca di soddisfazioni dalla quale dobbiamo ripartire. La cosa che mi ha emozionato di più è l'affetto dei tifosi in queste ultime gare. Abbiamo intrapreso un percorso tre anni fa ma lo stesso percorso è ancora lungo ed i prossimi tre anni saranno fondamentali.  Il nostro pensiero è quello di alzare l'asticella ma per far sì si passa attraverso le infrastrutture fra cui il progetto stadio e la casa rossonera di Saltocchio." A proposito a che punto siamo con Saltocchio? "Il manto in sintetico è pronto. Adesso devono essere ultimati i lavori ai locali. Penso che entro fino giugno tutto sarà sistemato. I nostri programmi sono quelli che Saltocchio ospiterà, diventando la casa rossonera, al mattino la prima squadra, ed al pomeriggio e la sera il settore giovanile ed il femminile."

E' intervenuto anche Mario Santoro che ha parlato di diversi aspetto anche quello societario partendo da una considerazione:"La cosa più bella che mi è rimasta nel cuore quest'anno sono i tanti tifosi visti a Gubbio. Ogni giorno faremo di tutto per migliorare il calcio a Lucca senza trascurare niente e cercando di ottenere il massimo secondo le nostre possibilità." Ci sono possibili nuovi ingressi in società? "Se c'è qualcuno che arriva e vuole migliorare il progetto tecnico è ben venuto. La mia idea è di fare tutto ciò con imprenditori locali." Ma c'è qualcosa che bolle in pentola? "Il calcio insegna che c'è sempre qualcosa che bolle in pentola. Bisogna vedere come procedere. Ci tengo a dire, in relazione all'argomento Saltocchio, che a me piacerebbe che il ritiro della Lucchese fosse fatto proprio li con su la scritta ecco la nuova casa rossonera, per un vero e proprio senso di appartenenza."

Anche mister Pagliuca è stato chiamato al microfono ed era visibilmente soddisfatto:"Dopo la mia prima esperienza a Lucca è stato bello ritornare in famiglia. Ringrazio la società, tutto lo staff, i giocatori ed i tifosi perché sono stati meravigliosi. E' stata una stagione in crescendo dove non sono mancati i momenti di difficoltà." Qual è stato il momento più duro della stagione? "I giorni dopo la sconfitta interna contro il Pontedera dove la classifica non ci sorrideva. I giocatori nello spogliatoio parlavano solo di quello. Poi c'è stato un altro momento delicato dopo appena sette gare ovvero la contestazione dei tifosi dopo la sconfitta di Pesaro che non ci aspettavamo ma questo episodio ha fatto capire ai giocatori che tipo di piazza è Lucca e l'appartenenza alla maglia. Tutto ciò ci ha fortificato." Ha firmato il contratto con la Lucchese fino al 2024 che cosa spera di fare? "Spero di continuare il percorso di crsecita con questa squadra e con questa società. Da lunedì inizierò ad aggiornarmi per capire se potrò cambiare qualcosa a livello tattico." 



Altri articoli in Mondo Pantera


mercoledì, 11 maggio 2022, 19:08

Gazzettino d'argento, premiato anche Flavio Bianchi

L'attaccante della stagione 2020-2021 finalmente premiato come miglior giocatore in rossonero di quella stagione: "Ringrazio di cuore Gazzetta Lucchese per questo premio. Un onore essere stato eletto dalla stampa locale e nazionale come miglior giocatore della stagione 2020-2021 quando, proprio con la maglia della Lucchese"


giovedì, 5 maggio 2022, 21:12

Gazzettino d'argento, ecco la festa

Grande successo per la 15' edizione del Gazzettino d'Argento, premio istituito dalla nostra redazione che tiene conto della media voto stagionale data dalle testate sportive che quest'anno è stata vinta da Belloni: "Ho già detto alla società che vorrei restare in rossonero"



martedì, 3 maggio 2022, 15:30

Gazzettino d'argento, giovedì prossimo la premiazione

Consegna dei premi e giusto tributo a una squadra che è andata oltre le più rosee aspettative: Gazzetta Lucchese ha fissato per giovedì prossimo 5 maggio la premiazione annuale del Gazzettino d'Argento, che in questa edizione è andato a Niccolò Belloni. Appuntamento al Caffè Santa Zita dalle ore 18,30


martedì, 3 maggio 2022, 14:32

L'ex presidente di Lucca United Galligani si candida a sostegno di Barsanti

L'ex presidente di Lucca United, sarà candidato nella lista Difendere Lucca a sostegno di Fabio Barsanti sindaco: "L'unico lontano dai teatrini della politica: la coalizione a suo sostegno riuscirà ad esprimere una reale alternativa per il governo della città"