Matches

Anche il derby è rossonero

sabato, 23 aprile 2022, 15:08

La Lucchese non poteva chiudere meglio, ha giocato un ottimo calcio ed ha vinto una partita anche mertitando contro un Pistoiese che se l’è giocata fino alla fine. La squadra di Pagliuca è entrata in campo con la grinta giusta e la mentalità di chi voleva regalare un’altra gioia ai propri tifosi. Adesso, dopo questa vittoria, domenica primo maggio inizierà un altro campionato ovvero quello dei play off e il primo avversario sarà il Gubbio in terra umbra. Tutto questo per provare a continuare una favola che a inizio stagione era inaspettata, ma questi ragazzi hanno dimostrato che sono in grado di fare di tutto. Dopo il primo gol di Collodel e il pareggio della Pistoiese, c’è stato il gol dell’ex Ubaldi e la prima marcatura stagionale di Ruggiero. Grande soddisfazione per l’esordio da titolare di Quirini, ragazzo lucchese del 2003 che se l’è cavata molto bene nel ruolo di terzino destro, mentre Zanchetta ha sostituio degnamente Frigerio, uscito per infortunio. Da sottolineare che è rientrato anche Papini dopo un lungo periodo di recupero e questa è una buona notizia.

La partita è terminata 3 a 2 con la Pistoiese che non ha mai però avuto davvero le occasioni per pareggiare dop il gol di Folprecht. Andando alla cronaca della partita, la Lucchese ha sfiorato il vantaggio al 18’ con Nanni, ma Seculin ha parato il suo colpo di testa. Al 35’ Collodel ha sbloccato il risultato con una gran botta dal limite che ha colpito il palo interno e si è insaccata. Al 39’ si è vista la reazione degli Orange con uno stacco di testa da distanza ravvicinata di Sottini su cui si è fatto trovare pronto Cucchietti. Al 48’ i rossoneri sono andati vicini al raddoppio quando Semprini ha servito un assist a Belloni che ha calciato un diagonale che ha lambito il palo alla sinistra di Seculin. Nella ripresa, al 17’ gli ospiti hanno pareggiato con una punizione magistrale di Di Massimo su cui Cucchietti non ha potuto fare nulla. Dopo nemmeno un minuto Semprini ha costretto Seculin in angolo con un missile dalla lunga distanza. Al 35’ il neo entrato Ubaldi ha portato la Lucchese sul 2 a 1 appoggiando in rete la sponda di Corsinelli sul lancio di Nanni. Al 38’ c’è stata gloria anche per Ruggiero, che dopo aver recuperato un pallone sul limite dell’area, ha avuto il tempo di prendere bene la mira per trafiggere Seculin. AL 42’ la Pistoiese ha accorciato le distanze con Folprecht sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Lucchese - Pistoiese 3 - 2

Lucchese: 22 Cucchietti, 8 Picchi (13’ st 26 Brandi), 10 Semprini (33’ st 19 Ubaldi), 13 Bellich, 14 Quirini (33’ st 2 Papini), 15 Collodel, 16 Frigerio (33’ pt 23 Zanchetta), 18 Nanni, 21 Corsinelli, 27 Baldan, 30 Belloni (33’ st 25 Ruggiero). A disposizione: 1 Coletta, 12 Plai, 5 Bachini, 6 Nannini, 7 Gibilterra, 9 Babbi, 17 D’Ancona. Allenatore: Pagliuca.

Pistoiese: 90 Seculin, 3 Sottini, 4 Venturini, 6 Marcucci, 9 Vano (1’ st 11 Bocic), 15 Basani (25’ st 33 Martina), 23 Folprecht, 34 Suciu, 94 Mezzoni, 97 Paolini, 99 Di Massimo (25’ st 29 D’Antoni). A disposizione: 1 Pozzi, 22 Crespi, 2 Nica, 5 Florentine, 7 Valiani, 8 Castellano, 10 Sijepovic, 28 Di Matteo, 42 Moretti. Allenatore: Alessandrini.

Arbitro: Sig. Carella di Bari. Assistenti: Sig. Dell’Olio e Sig. Centrone di Molfetta.

Note. Ammoniti: 7’ st Di Massimo (P), 9’ st Folprecht (P), 12’ st Pagliuca (L), 19’ st Seculin (P), 22’ st Alessandrini (P), 35’ st Ubaldi (L), 44’ st Marcucci (P). Angoli:5 - 4 Spettatori: 1537 compresi gli abbonati.

Reti: 35’ pt Collodel (L), 17’ st Di Massimo (P), 35’ st Ubaldi (L), 38’ st Ruggiero (L), 44’ st Folprecht (P).



Altri articoli in Matches


martedì, 29 novembre 2022, 23:36

Una vittoria da squadra vera

La Lucchese batte con pieno merito il Cesena grazie a un gol di Franco nella ripresa dopo che Bianchimano (anche un palo), Semprini sfiorano il gol nel primo tempo. Rizzo Pinna e Mastalli sfiorano il raddoppio al termine di una gara davvero ben giocata: commento, tabellino e foto


sabato, 26 novembre 2022, 20:45

Brutta che più brutta non si può

La Lucchese lascia altri tre punti a Fermo (con la squadra marchigiana a secco di vittorie da metà settembre) al termine di una gara in cui si è dimostrata totalmente incapace di creare una sola occasione in avanti. Decide un gol di Misuraca nel primo tempo.



domenica, 20 novembre 2022, 20:51

Disastro arbitrale, passa il Gubbio

Gli umbri vincono per 2-0 al Porta Elisa con un gol per tempo, ma pesa la direzione di gara di Carrione che concede un rigore inesistente agli ospiti in avvio e lascia la Lucchese, incapace di rendersi a quel punto pericolosa, in dieci dopo soli 24'.


giovedì, 17 novembre 2022, 20:51

Fuori con l'onore delle armi

La Lucchese, in dieci dal secondo tempo e sotto di una rete, riesce a portare l'Entella ai rigori grazie a un gol di Romero a tempo scaduto e dopo aver sfiorato il pari in più di una circostanza.