Galleria Rossonera

Merletti: "Mi aspetto una stagione importante a livello personale e di squadra"

martedì, 23 agosto 2022, 16:14

di diego checchi

L'ex del Renate e scuola Milan Tommaso Merletti si racconta, spiega come è andata finora la sua avventura nel calcio e perché ha scelto Lucca. Il giocatore rossonero non si pone degli obiettivi ma è curioso di iniziare a giocare le partite vere.

Come si trova qui a Lucca?

"Mi trovo bene, ho trovato subito un bel gruppo, forti in campo e bravi anche fuori dal campo. Piano piano comincerò anche a conoscere la città ma sono molto contento".

Ci racconta le sue esperienze al Milan e al Renate?

"Al Milan è andata abbastanza a parte l'infortunio che mi ha condizionato negli ultimi due anni. Al Renate, il primo anno con mister Diana è andata bene, ho  fatto venti presenze e abbiamo avuto bei risultati anche a livello di squadra, il secondo anno ho giocato un po' meno ma il livello della rosa era molto alto e quindi è stata una bella esperienze".

Come mai ha scelto Lucca?

"Abbiamo fatto tutto in un paio di giorni, ho sentito il mio procuratore che aveva parlato con il DS Deoma e c'è stato subito un forte interesse. La società è ambiziosa e anche il modulo 3-5-2 si adatta molto alle mie caratteristiche per cui non ho dovuto pensarci molto".

Lei nasce come centrale di destra ma ha giocato anche come quinto di centrocampo o esterno nella difesa a quattro...

"Decisamente il centrale di destra è il ruolo più congeniale, ma con mister Diana  al Renate ho anche giocato qualche partita come quinto, non è proprio nelle mie caratteristiche ma cerco sempre di adattarmi alle esigenze della squadra".

Cosa si aspetta da questa stagione?

"Mi aspetto una stagione importante sia a livello personale che di squadra, ho molta voglia di fare bene e iniziare subito il campionato per vedere le qualità di questa squadra".

Qual è l'obiettivo della squadra, la salvezza?

"Con il mister non abbiamo ancora parlato nello specifico ma giocheremo partita per partita, siamo un gruppo quasi tutto nuovo e dobbiamo crescere insieme e imparare a conoscerci sul campo".



Altri articoli in Galleria Rossonera


giovedì, 26 gennaio 2023, 16:09

Cucchietti: "Questo è il mio momento migliore da quando sono a Lucca"

Il portiere rossonero: "Non si può dire che il nostro sia un campionato fallimentare, anzi tutt'altro, stiamo viaggiando con una buona media punti e siamo sempre nel gruppo di testa. La piazza ambisce a tanto e noi cercheremo di migliorare giorno dopo giorno per raggiungere il massimo"


giovedì, 12 gennaio 2023, 08:07

Nolé, doppio ex: "La gara di Pontedera sarà decisa dagli episodi"

L'ex capitano rossonero che ha militato anche con i granata: "Sarà una partita tosta, ma la Lucchese può regalare soddisfazioni ai suoi tifosi che ricordo con affetto e che ringrazio per le emozioni che mi hanno fatto vivere.



mercoledì, 11 gennaio 2023, 15:22

D'Ancona: "Debuttare nei professionisti, un sogno"

Il giovane difensore all'esordio in prima squadra: "Sono due anni che mi alleno con la prima squadra e fare il mio esordio è stata una sensazione unica. Ho vissuto un mix di emozioni inimmaginabili: voglio dedicare questo debutto ai miei genitori che mi hanno sempre supportato in ogni momento e...


sabato, 31 dicembre 2022, 09:41

Coletta: "Faremo un grande girone di ritorno, vogliamo entrare nei play off da protagonisti"

Il portierone rossonero verso il pieno recupero: "Devo migliorare la mia condizione ma credo che dal 2 gennaio tornerò a lavorare con la squadra. Mettermi di nuovo i guantoni è stata un'emozione speciale perché giocare a calcio è la mia vita e poter tuffarmi, parare e aiutare la squadra sono...