Basket Le Mura

Gesam Gas e Luce Lucca, arriva la Molisana Campobasso per una sfida d’alta quota

sabato, 29 gennaio 2022, 11:40

Il mese di gennaio si chiude con un big match per il Basket Le Mura Lucca atteso domani, palla a due fissata alle 18, dal confronto interno contro la Molisana Magnolia Campobasso. Al PalaTagliate ci saranno in palio punti pesanti in chiave playoff, anche se l’attuale classifica non è facilmente decifrabile in virtù delle molte partite che la gran parte delle squadre deve recuperare. Ne è un esempio calzante proprio il team di coach Sabatelli, sì sesto in classifica con 14 punti ma con ben sei partite in meno. Attardate di sei lunghezze rispetto a capitan Miccoli e compagne, le molisane non giocano dallo scorso 19 dicembre, quando si imposero per 72-62 davanti al pubblico amico sull’E-Work Faenza. Il ruolino di marcia di sette vittorie e quattro sconfitte la dice sulla qualità del roster di Campobasso, ben assortito in tutti i settori.

Settimana di allenamenti nella quale il Gesam Gas e Luce Lucca ha dovuto fare i conti con alcune cestiste alle prese con dei piccoli guai fisici. Numeri alla mano, Campobasso veleggia ad una media di 74 punti a partita, tirando con il 48% da due e con il 32% dall’arco mentre sono 34 i rimbalzi catturati di media. Nina Premasunac (10,6 punti e 7 rimbalzi di media) e Rashanda Gray, quarta miglior realizzatrice della Techfind Serie A1 con i suoi 18 punti a partita allegati a 10 rimbalzi rappresentano una garanzia sotto le plance. Di qualità anche le sostitute come l’ex di turno Giuditta Nicolodi e l’enfant prodige Mina Quinonez. La difesa biancorossa dovrà tenere sotto osservazione l’altra americana Robyn Parks, capace di viaggiare a 14,5 punti di media nella sua prima stagione nel campionato italiano. Il talento di Chagas e la regia di capitan Trimboli, che ha in Anna Togliani il naturale cambio, completano il quintetto delle molisane.

“Affronteremo Campobasso, reduce sì da molti rinvii per i motivi che conosciamo tutti ma che dispone, al tempo stesso, di un roster ricco di talento.”-è il pensiero di Luca Andreoli- “La Molisana può contare su tutti i reparti completi; Nicolodi, Gray, Quinonez e Premasunac sono quattro lunghe che producono tanto. Stesso discorso per le esterne Parks, Chagas, Trimboli e Togliani, che abbinano fisicità a qualità tecniche non indifferenti. All’andata patimmo molto la loro ricerca delle lunghe nel pitturato, anche se fummo bravi a trovare la via del canestro con una certa regolarità. Domenica sarà una partita diversa. Veniamo da una settimana tranquilla a livello mentale ma non fisico, visto che abbiamo qualche acciaccata che speriamo di recuperare per domani. Una chiave fondamentale sarà cercare di controllare sia i rimbalzi offensivi che tenere alti i ritmi della partita.”

Gesam Gas e Luce Lucca-La Molisana Magnolia Campobasso sarà diretta da Alessio Dionisi, Daniele Calella e Francesco Praticò.



Altri articoli in Basket Le Mura


giovedì, 23 giugno 2022, 12:38

Basket Le Mura Lucca: cabina di regia affidata a Que Morrison

Per la cestista di Riverdale, classe 1998, si tratta della prima esperienza in Europa dopo le cinque annate spese nel campionato universitario americano. Alta 1,70, Morrison nell’ultima stagione ha messo in fila una media di 13,8 punti, 4,4 assist e una chirurgica precisione nei tiri liberi come testimoniato dall’88,4% di...


lunedì, 20 giugno 2022, 16:59

Il Basket Le Mura Lucca accoglie nuovamente Kourtney Treffers

A distanza di tre anni, tornano a incrociarsi le strade del Basket Le Mura Lucca e del centro della nazionale olandese Kourtney Treffers. Il club biancorosso è lieto di annunciare l’ingaggio per la prossima stagione della lunga di Den Helder, protagonista nella città dell’arborato cerchio durante l’annata 2018-2019



venerdì, 17 giugno 2022, 16:58

Jaylyn Agnew è una nuova giocatrice del Basket Le Mura Lucca

Il club del presidente Rodolfo Cavallo è lieto di annunciare l’ingaggio dell’ala piccola statunitense Jaylyn Agnew, reduce da un’esperienza nella lega israeliana con l’Elizur Tel-Aviv dove ha viaggiato ad una media di 15,6 punti a partita


martedì, 14 giugno 2022, 16:33

Helmi Tulonen è una nuova giocatrice del Basket Le Mura

Il Basket Le Mura Lucca è lieto di annunciare l’ingaggio per la stagione 2022-2023 del centro della nazionale finlandese Helmi Cristina Tulonen. Proveniente dalla Rentpoint.It Carugate, la classe 1998 è reduce da una bella stagione nel girone nord della Serie A2 dove ha viaggiato ad una media di 17,4 punti