Basket Le Mura

Gesam Gas e Luce Lucca, impegno prenatalizio di lusso: al PalaTagliate arriva la Passalacqua Ragusa

mercoledì, 22 dicembre 2021, 10:34

A poco più di 72 ore di distanza dalla pesante vittoria di San Martino di Lupari, che ha certificato il lasciapassare per le Final Eigh di Coppa Italia, il Gesam Gas e Luce Lucca è chiamato ad ospitare, palla a due fissata per le 20:30 al PalaTagliate, la Passalacqua Ragusa una delle big di questa Techfind Serie A1. Si tratta dell’anticipo della dodicesima d’andata, con il grosso del turno che si disputerà nella giornata di Santo Stefano. La sfida tra due formazioni appaiate al quarto posto con 14 punti, ma le iblee devono recuperare due match, presenta un alto tasso di difficoltà per le biancorosse che dovranno vedersela, al di là dell’importante caratura tecnica, con una rivale reduce da un sabato di riposo visto che la trasferta di Moncalieri non è stata disputata per alcuni casi di positività al Covid-19 emersi nel roster piemontese.

Nessun problema di formazione per il Basket Le Mura dopo il rientro domenica scorsa di Kaczmarczyk. L’incognita potrebbe scaturire, inutile negarlo, sul piano dell’energia vista che l’ultima partita di Ragusa risale allo scorso 12 dicembre in quel di Faenza, quindi maggiormente riposato rispetto a Miccoli e compagne. Proprio il capitano biancorosso sarà l’unica ex di turno di serata visto che Chiara Consolini, a Lucca nella stagione 2008-2009, ha finito anzitempo la stagione per la rottura dei legamenti crociati del ginocchio sinistro. Allenata per il sesto campionato di fila da Gianni Recupido, la Virtus Eirene sta viaggiando ad una media di 75 punti a partita, tirando con il 45% da due e con il 42% da tre (migliore squadra in questo fondamentale) mentre sono 31,1 i rimbalzi catturati di media. Rispetto al passato campionato sono rimaste in biancoverde Nicole Romeo, Chiara Consolini, Marzia Tagliamento, Martina Kacerik (pienamente ristabilitisi dopo l’ultima stagione), Mariella Santucci e Awak Kuier. Alla luce dei pesanti infortuni patiti da Martina Spinelli e Ruth Hebard, le iblee sono dovute più volte tornare sul mercato, come ad inizio dicembre quando compiuto uno scambio con Moncalieri che ha visto protagoniste Marie Ruzickova e Sherise Williams.

Sotto le plance qualità e forza fisica sono i marchi di fabbrica del tandem Kuier (15 punti e 8,3 rimbalzi di media)-Asia Taylor (15,5 punti e 6,1 rimbalzi), con quest’ultima tornata in Italia a sette anni di distanza dalla precedente esperienza in quel di Cagliari. Samantha Ostarello e l’ultima arrivata Sherise Williams rappresentano un cambio di alto livello che in pochi roster possono permettersi. Marzia Tagliamento (11,3 punti) rappresenta un’arma importante per aprire le difese grazie alle sue triple (50% di realizzazione), così come Martina Kacerik è una pedina fondamentale per gli equilibri tattici. Ruolo di guardia condiviso assieme a Mariella Santucci (8,1 punti e 4,2 assist di media), atra giocatrice nel giro della nazionale azzurra. Compagna di club e d’Italia è anche Nicole Roemo, esperta playmaker di origine australiane che si sta dimostrando uno delle guida di Ragusa con i suoi 13,4 punti di media.

“Ragusa è una squadra molto forte che ha dovuto fare i conti i problemi fisici di Consolini, Spinelli e Hebard. Sicuramente resta una compagine molto fisica, con tante qualità nelle varie Kuier, Santucci, Taylor, Tagliamento, Kacerik, Ostarello e Romeo: tutte cestiste di livello.” –è il punto di vista di coach Luca Andreoli- “Le iblee arriveranno a questo match a dieci giorni di distanza dall’ultima uscita ufficiale a Faenza. Dovremo farci trovare pronti sia sul piano mentale che per quanto concerne l’energia, tenendo presenti di interpretare bene tatticamente questo difficile impegno.”

Gesam Gas e Luce Lucca-Passalacqua Ragusa sarà diretta da Duccio Maschio, Claudia Ferrara e Alma Pellegrini.



Altri articoli in Basket Le Mura


giovedì, 23 giugno 2022, 12:38

Basket Le Mura Lucca: cabina di regia affidata a Que Morrison

Per la cestista di Riverdale, classe 1998, si tratta della prima esperienza in Europa dopo le cinque annate spese nel campionato universitario americano. Alta 1,70, Morrison nell’ultima stagione ha messo in fila una media di 13,8 punti, 4,4 assist e una chirurgica precisione nei tiri liberi come testimoniato dall’88,4% di...


lunedì, 20 giugno 2022, 16:59

Il Basket Le Mura Lucca accoglie nuovamente Kourtney Treffers

A distanza di tre anni, tornano a incrociarsi le strade del Basket Le Mura Lucca e del centro della nazionale olandese Kourtney Treffers. Il club biancorosso è lieto di annunciare l’ingaggio per la prossima stagione della lunga di Den Helder, protagonista nella città dell’arborato cerchio durante l’annata 2018-2019



venerdì, 17 giugno 2022, 16:58

Jaylyn Agnew è una nuova giocatrice del Basket Le Mura Lucca

Il club del presidente Rodolfo Cavallo è lieto di annunciare l’ingaggio dell’ala piccola statunitense Jaylyn Agnew, reduce da un’esperienza nella lega israeliana con l’Elizur Tel-Aviv dove ha viaggiato ad una media di 15,6 punti a partita


martedì, 14 giugno 2022, 16:33

Helmi Tulonen è una nuova giocatrice del Basket Le Mura

Il Basket Le Mura Lucca è lieto di annunciare l’ingaggio per la stagione 2022-2023 del centro della nazionale finlandese Helmi Cristina Tulonen. Proveniente dalla Rentpoint.It Carugate, la classe 1998 è reduce da una bella stagione nel girone nord della Serie A2 dove ha viaggiato ad una media di 17,4 punti