Porta Elisa News

Inizia il ciclo di ferro

lunedì, 28 novembre 2022, 17:22

Quattro sconfitte nelle ultime cinque gare di campionato: è con questo biglietto da visita non certo esaltante che la Lucchese si accinge a affrontare un trittico di gare a dir poco complicato: nell'arco di meno di quindici giorni, i rossoneri ospiteranno prima il Cesena poi faranno visita all'Entella e infine riceveranno la Carrarese. Tre squadre in piena salute che costituiranno un difficile banco di prova per gli uomini di Maraia. Il primo ostacolo, domani sera ore 21, sarà proprio il Cesena rilanciatosi con la vittoria di Olbia, una formazione che riesce quasi sempre a unire qualità a grande grinta agonistica e che sarà seguita da alcune centinaia di tifosi nonostante la serata infrasettimanale. 

Per la Lucchese è l'occasione di riscattare la pessima prova di Fermo, che  anche considerando le attenuanti del caso, ovvero le assenze forzate, è stata inaccettabile, come ha confermato a più riprese lo stesso tecnico rossonero. Che per l'occasione ritroverà due titolari in difesa, ovvero Tiritiello e Quirini, ma che dovrà ancora una volta inventarsi la formazione a centrocampo, anche se Franco dovrebbe recuperare. In attacco, reparto ormai afflitto da evidente sterilità (tre gol nelle ultime cinque gare), potrebbe farcela Semprini, rimasto in panchina nelle Marche perché anche lui con acciacchi. Possibili anche altri cambi rispetto all'ultima uscita, anche considerando che Bruzzaniti è squalificato. Servirà, al di là di chi scenderà in campo, ben altro spirito, ben altra mentalità. La probabile formazione: Cucchietti, Quirini, Alagna, Tiritiello, Benassai, D'Alena, Franco, Visconti, Rizzo Pinna, Semprini, Bianchimano. 




Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 27 gennaio 2023, 17:49

Terzo scontro diretto: servirebbe una vittoria

Dopo il ko interno con il Fiorenzuola, la Lucchese affronta una nuova concorrente per i play off: fondamentale tornare dalla Romagna almeno con un risultato positivo, ma certo vincere rilancerebbe in pieno le ambizioni di classifica dei rossoneri. La probabile formazione: Panico verso una maglia da titolare


venerdì, 27 gennaio 2023, 15:16

Maraia: "Dobbiamo concretizzare di più in avanti"

Il tecnico alla vigilia della trasferta di Rimini: "Sarà sicuramente una partita difficile, e dovremmo sfruttare le occasioni che ci capiteranno e nello stesso tempo dobbiamo limitare la loro forza offensiva che hanno attaccanti di grandissima qualità"



giovedì, 26 gennaio 2023, 12:18

Panico si candida per una maglia da titolare

L'ex Crotone potrebbe partire titolare nella gara di Rimini, ballottaggi in tutti i settori del campo: tra Quirini e Merletti, con il primo favorito. A centrocampo, Di Quinzio e Tumbarello potrebbero prendere il posto di D'Alena e Mastalli


mercoledì, 25 gennaio 2023, 18:16

Maraia chiede massima intensità ai suoi

La squadra ha svolto una seduta al mattino fatta di lavoro atletico e partitelle a pressione. Per quanto riguarda la formazione, è ancora presto per ipotizzare l'undici titolare, anche perché il tecnico ha diverse soluzioni, considerando i giocatori ormai recuperati, e deciderà soltanto all'ultimo minuto chi schierare