Settore giovanile

Settore giovanile, pagate le fatture per il gpl: torna l'acqua calda

venerdì, 18 gennaio 2019, 16:12

Alla fine, tanto per cambiare, dopo l'ennesima figura imbarazzante per la Lucchese, Arnaldo Moriconi ha messo mano al portafoglio e provveduto a pagare le fatture scadute con l'azienda che rifornisce il gpl per la caldaia dei campi dell'Acquedotto. Nei primi due giorni della settimana i ragazzi del settore giovanile non si erano potuti allenare per la docce fredde, nei giorni successivi per evitare il blocco delle attività, i ragazzi e i tecnici avevano ripreso a allenarsi, sena poter fare la doccia, nella speranza che la situazione di sbloccasse.

Cosa che è avvenuta, con Moriconi che si è frugato in tasca e provveduto a saldare i conti. L'azienda fornitrice ha assicurato la pronta ripresa dell'approvvigionamento, se non sarà oggi, al massimo a inizio settimana. Regolarizzata anche la posizione del medico sociale che vantaa crediti e che domenica scorsa, mancando, aveva provocato l'ennesima multa vista l'obbligatorietà della presenza dei sanitari nelle gare di carattere nazionale. Tutto risolto, almeno sino al prossimo intoppo e in tanti si chiedono che senso abbia aver atteso sino a questo punto i pagamenti. Come pure dove sia la triade romana che in teoria dovrebbe far fronte ai pagamenti. 

 



caffè bonito

Altri articoli in Settore giovanile


domenica, 10 febbraio 2019, 20:45

Il settore giovanile fa il pieno di vittorie

Il fine settimana di vittorie rossonere inizia con la categoria Berretti che espugna Arezzo grazie ai gol di Rossi e Fazzi e continua anche tra i ragazzi più piccoli, mentre la Libertas perde anche a Imola dopo un buon primo tempo


mercoledì, 6 febbraio 2019, 19:02

La Berretti sconfitta nel recupero con l'Olbia

Nel recupero della partita che si sarebbe dovuta giocare sabato scorso e rinviata a causa del maltempo, la Lucchese ha disputato una gara dai due volti. Nel primo tempo, la formazione rossonera non ha giocato certo brillato, ma dopo il gol degli ospiti ha preso in mano il pallino del...



lunedì, 4 febbraio 2019, 17:55

Roffi, appena arrivato, se ne va: "Sono abituato a lavorare in altro modo"

Clamoroso epilogo nel settore giovanile rossonero, l'allenatore della formazione 2003, che non era stato ancora tesserato, rinuncia e se ne va: "Sono tanti anni che alleno e sono abituato a lavorare in un altro modo. Non voglio aggiungere altro perchè non sarebbe corretto nei confronti di chi mi ha chiamato"


venerdì, 1 febbraio 2019, 17:19

Mister Roffi torna alla Lucchese

"Avevamo già pensato a lui nel mese di dicembre - sottolinea Elena Bruno direttore generale del settore giovanile rossonero - poi con il cambio societario in corso c'eravamo fermati. Ora lo abbiamo contattato nel corso di questa settimana ed abbiamo trovato un accordo e sarà lui a guidare la nostra...