Settore giovanile

Esordio alla Viareggio Cup, la Lucchese ne prende sei dal Genoa

martedì, 13 marzo 2018, 17:53

di diego checchi

Nella prima partita della settantesima edizione della Viareggio Cup, la Lucchese ha affrontato il Genoa perdendo per 6 a 0. In questo caso però il risultato conta, e non conta perché già si sapeva che il valore fra le due squadre ed era nettamente diverso. Quello che conta è che la formazione di Di Stefano abbia provato a giocare ed abbia partecipato ad una manifestazione che comunque dà lustro alla società e anche ai ragazzi stessi,  che hanno l'opportunità di confrontarsi con realtà ben diverse rispetto a quelle che si trovano di fronte in campionato.

Onestamente, Il Genoa ha dei giocatori straordinari, e stiamo parlando di Romairone, Salcedo, Odasso e Micovschi solo per nominarne qualcuno. È rimasto fuori dall'undici rossoblu titolare  l'attaccante Zanimacchia, che è uno dei giocatori più promettenti ed è nell'orbita delle nazionale italiana giovanile. Nella Lucchese Hanno giocato tutti e cinque i giocatori in prestito e hanno dimostrato grande impegno e determinazione. Andando la cronaca della partita, bisogna dire che il Genoa è passato in vantaggio dopo solo un minuto con Tazzer che sei liberato in area ed ha trafitto Nardi con un diagonale sul secondo palo. Poco dopo Nardi è stato protagonista di una bella parata su un tiro da distanza ravvicinata di Romairone. Al 25' c'è stata una punizione di Micovschi che il portiere della Lucchese è riuscito a deviare sul palo ma Salcedo è stato rapido ad arrivare sulla palla ed ha insaccato per il 2 a 0. Al 31' Odasso effettuato un bel lancio in profondità per Romairone che è entrato in area ed ha battuto Nardi: 3 a 0. Dopo 5' Salcedo ha effettuato un cross per Romairone che ha messo subito in mezzo Micovschi che non ha lasciato scampo al numero uno rossonero segnando il quarto gol. Nella ripresa, la Lucchese ha inserito subito Aufiero e Manfroni e poi, al 13'  Giachi e Mancini.

Una coppia di attaccanti che di solito sono titolari la squadra ha cominciato a girare meglio ed ha creato subito alcune buone occasioni. Al 15' Mancini riuscito a girarsi bene in area ed ha calciato ma il suo tiro terminato di poco a lato. Purtroppo dopo solo un minuto, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Zvekanov ha trovato il gol del 5 a 0 con un imperioso stacco di testa. La Lucchese ha provato ancora reagire e al 18' Mancini ha messo in mezzo a una bella palla per Grossi che ha calciato al volo ma il portiere genoano è stato bravo a neutralizzare. Al 26' sito è stato bravo a risolvere una mischia in area segnando il sesto e ultimo gol. Allo scadere un'ultima occasione per rossoneri con il solito Mancini che ha sfiorato la traversa con un colpo di testa su calcio d'angolo. Ad assistere alla gara era presente anche il direttore sportivo Antonio Obbedio. Adesso, la squadra di Stefano giocherà la seconda partita giovedì prossimo a San Donato Tavarnelle contro la Spal, alle ore 17:15

Genoa - Lucchese 6 - 0

Genoa: 1 Rollandi, 2 Tazzer (27' st 21 Zola), 3 Oprut (17' st Calcagno) 7 Karic (27' st 16 Trabacca), 9 Salcedo (1' st 24 Gibilterra), 11 Micovschi (1' st 17 Pedersen), 13 Palmese, 14 Seno, 18 Silvestri (1' st Zvekanov) 19 Odasso, 26 Romairone (17' st 25 Zito). A disposizione: 12 Bulgarelli, 4 Altare, 5 Zanoli, 6 Sibilla, 8 Bruzzo, 10 Zanimacchia,15 Piccardo, 22 Russo, 23 Ruben Costa, 28 Raggio. Allenatore: Sabatini.
Lucchese: 1 Nardi, 2 Santi Amantini (27' st 14 Raffaelli), 3 Dell'Orfanello (13' st 25 Mancini), 4 Ferretti (13' st Giachi), 5 Della Morte, 6 Lucchesi, 8 Fazzi (13' st 21 Grossi), 9 Mistretta (27' st 22 Guzzo), 10 Falivene, 11 Magrini (1' st 20 Aufiero) 15 Chiriaco (1' st 16 Manfroni). A disposizione: 12 Bacci, 13 Sturba, 17 Amelio, 18 Del Carlo, 23 Benattaleb, 24 Nieri, 26 Berrettini, 27 Zapparata, 28 Tonarelli. Allenatore: Di Stefano.
Arbitro: Sig. Casalini di Pontedera.
Assistenti: Sig. Castione e Sig. Guarino.

Reti: 1' pt Tazzer, 25' pt Salcedo, 31' pt Romairone, 36' pt Micovschi, 16' st Zvekanov, 26' st Zito.


Altri articoli in Settore giovanile


venerdì, 10 agosto 2018, 17:54

Settore giovanile, Graziani potrebbe andare alla Berretti

Secondo quanto riporta il sito Toscanagol ci potrebbe essere il ritorno di Renato Roffi nello staff tecnico dopo qualche anno a guidare la formazione under 15. Il coordinatore tecnico sarà molto probabilmente Michele Amaducci


martedì, 24 luglio 2018, 15:08

C'era una volta il settore giovanile

Tutto o quasi da definire il settore giovanile rossonero: attualmente sono 50 ragazzi con il vincolo, tutti gli altri sono liberi di accasarsi dove vogliono. Le squadre obbligatorie per il prossimo campionato sono tre. C’è poi la questione del parco allenatori, quasi interamente da ricostruire



sabato, 9 giugno 2018, 13:18

Giovanili, i rossoneri trionfano nel torneo di Fucecchio

Una gran bella vittoria, di quelle che regalano al Porta Elisa un altro trofeo per la bacheca del settore giovanile: gli Under 17 di mister Graziani si sono aggiudicati il Torneo di Fucecchio, battendo in finale il Montelupo ai rigori dopo che la gara si era conclusa in parità


sabato, 19 maggio 2018, 18:38

Play off, finisce qui: la Berretti sconfitta a Reggio Emilia

Termina con una sconfitta l'avventura della Berretti rossonera alla finali nazionali. La squadra di Di Stefano perde per 1-0 contro la Reggiana, i granata passano al secondo turno come prima in classifica del girone. L'allenatore potrebbe ora passare alla Pistoiese