Settore giovanile

Di Stefano: "Al di là del risultato sono comunque contento che i miei ragazzi abbiano fatto questa esperienza"

giovedì, 15 marzo 2018, 20:15

di diego checchi

Oliviero Di Stefano, nonostante la squadra rossonera abbia perso con il risultato di 3 a 0, è contento e fa i complimenti ai suoi ragazzi.

“Come ho già detto l’altra volta, sono contento che si misurino in questa esperienza ed è per questo che contro l’Az Alkmaar farò ruotare anche tutti quei ragazzi che non hanno ancora trovato spazio”. 

Cosa pensa della partita di oggi?

“Secondo me abbiamo fatto un po’ meglio rispetto alla gara contro il Genoa ma siamo stati condannati, come sempre, dalle palle inattive dove dobbiamo fare più attenzione”.

La Lucchese adesso è fuori dal torneo…

“Sapevamo che sarebbe stato difficilissimo se non impossibile passare il turno, ci confrontiamo con realtà diverse dalla nostra e questo ci deve servire solo per crescere ma il nostro obiettivo è il campionato. Sono soddisfatto del gruppo che ho a disposizione e dell’impegno che hanno messo in campo i ragazzi”.  



caffè bonito

Altri articoli in Settore giovanile


sabato, 19 gennaio 2019, 23:56

Settore giovanile, tutti i risultati del fine settimana

Vittorie per gli U17 Allievi nazionali, per i Giovanissimi Regionali Professionisti 2004 e per gli U16. Pari per i Giovanissimi Regionali Professionisti 2005 nel derby contro il Pisa. Nel femminile sconfitte per le juniores regionali, per l'U15 e per la serie C.


sabato, 19 gennaio 2019, 20:35

La Berretti si impone per 2-0 sulla Carrarese

Bella affermazione dei ragazzi della formazione Berretti allenata da mister Bruno. I rossoneri, con una rete per tempo e al termine di una buona prestazione collettiva, superano la Carrarese nel derby della seconda giornata del girone di ritorno rimettendosi in corsa per l'accesso alle finali nazionali



venerdì, 18 gennaio 2019, 16:12

Settore giovanile, pagate le fatture per il gpl: torna l'acqua calda

Alla fine, tanto per cambiare, dopo l'ennesima figura imbarazzante per la Lucchese, sono state pagare le fatture scadute con l'azienda che rifornisce il gpl per la caldaia dei campi dell'Acquedotto. Negli ultimi giorni, i ragazzi rossoneri avevano continuato a alleanrsi senza poter far la doccia


lunedì, 14 gennaio 2019, 23:52

Acquedotto, campi senza docce calde: rinviati tutti gli allenamenti del settore giovanile

All'Acquedotto non c'è l'acqua calda e il settore giovanile deve sospendere gli allenamenti: blocco nella fornitura di gpl per i mancati pagamenti delle precedenti fatture da parte della Lucchese. Domenica scorsa Under 17 e 15 senza medico: multa in arrivo