Settore giovanile : under 17 nazionali

Con il Piacenza è un pari a reti bianche

lunedì, 29 gennaio 2018, 08:59

Pari ben giocato dalla Lucchese che affrontava il Piacenza tra le mura amiche. Per i rossoneri tre occasioni nette, tra cui una conclusione ribattuta sulla linea di porta, con gli emiliani che si sono limitati a contenere le sfuriate dei padroni di casa.

Da rimarcare le prestazioni positive di Merlino e Lorenzo e Bengasi e Beji per il Piacenza. Ora i rossoneri sono attesi dalla lunga trasferta in Sardegna in casa dell'Olbia.

Lucchese-Piacenza: 0-0

Lucchese: Nannelli, Merlino, Dianda, Karai, Simi, Isola, Etna, Zocco, Lorenzoni, Ferraro, Frambini. A disp. Scatena, Viani, Menapace, Cinelli, Nina, Giusti, Benedetti, Massai, Corigliano. All. Graziani.

Piacenza: Bengasi, Siviero, Cadei, Beji, Zanoni, Confalonieri, Porati, Carrese, Thioune, Campani, Rossi. A disp. Castagnetti, Nardini, Popovici, Cellamare, Arrotta, Giovannetti, Giordano. All. Martignoni. 

Arbitro: Fiero di Pistoia.


Altri articoli in Settore giovanile


lunedì, 12 novembre 2018, 18:52

Settore giovanile, affondano Under 15 e Under 17

Le formazioni giovanili rossonere, salvo poche eccezioni, raccolgono sconfitte in un po' tutte le categorie. Perdono seccamente anche le formazioni femmiili Juniores e Giovanissime


sabato, 10 novembre 2018, 17:02

Derby Berretti: è un 2-2 scoppiettante

La squadra di mister Vannini è riuscita ad andare due volte in vantaggio masi è fatta riprendere nel finale. Un derby agonisticamente valido da cui esce un pari con qualche rimpianto: in gol Etna e Iardella



lunedì, 5 novembre 2018, 19:26

Derby con il Pisa, un pari, una sconfitta e una vittoria

Gli Under 17 pareggiano con i nerazzurri mentre gli Under 15 escono nettamente sconfitti nei rispettivi derby giocati fuori casa. Bene le ragazze Giovanissime che rifilano invece 7 gol al Pisa femminile


giovedì, 1 novembre 2018, 19:04

Gli Esordienti rossoneri si aggiudicano la Gianca Cup

I rossoneri di msiter Maurizio Bonelli si sono classificati primi davanti a Fiorentina, Pontedera, Pistoiese, Jolly Montemurlo e Salis. Un altro premio come miglior giocatore del torneo e capocanniere è stato ricevuto dall’attaccante centrale rossonero Iacopo Lazzerini