Rubriche

Rassegna stampa: una vittoria fondamentale

lunedì, 24 settembre 2018, 08:03

Un gran derby, tanti gol e una vittoria che può dare morale a tutto l'ambiente. Ecco in sintesi quanto riportano i giornali del giorno dopo Pistoiese-Lucchese.

Il Tirreno apre così: "Lucchese travolgente a Pistoia. Prima vittoria nel segno del gol". E ancora: "Tre punti fondamentali per rasserenare l'ambiente". 

La Nazione titola: "E' grande poker rossonero. Bortolussi da il fenomeno". La squadra: "Vittoria che vale oro". Favarin: "Grande reazione".

La Gazzetta dello Sport: "E' grande Lucchese. Pistoiese a due facce: lotta ma poi si sfalda""

Il derby di Buglio. Fa festa l'Arezzo Lucchese battuta". Corriere dello Sport-Stadio: "La Pistoiese tenta la fuga ma la Lucchese cala quattro assi". Tuttosport: "Lucchese, colpo a Pistoia".

 La rubrica rassegna stampa è tenuta in collaborazione con l'edicola Lorenzini di via Fillungo.



prenota questo spazio dim. 520px X 120px

Altri articoli in Rubriche


giovedì, 14 febbraio 2019, 21:22

Mal d'amare

La Lucchese resta al buio anche quando si riaccendono le luci dopo il blackout, ma a poche ore da San Valentino, così come in tutti i giorni dell’anno, i suoi innamorati cronici la sostengono senza condannarla.


giovedì, 14 febbraio 2019, 07:24

Rassegna stampa: Una prestazione indecente

Dure critiche ai rossoneri che perdono contro una formazione molto modesta al centro dei commenti dei titoli dei giornali: stanchezza, poco nerbo, idee confuse e una classifica che si fa sempre più delicata



martedì, 12 febbraio 2019, 12:05

La Capra e la Pantera

La capra dorata sventola e svetta ancora, un lembo azzurro sul grigio del passato, sul grigio dei gradoni della curva, sul grigio di Lucchese-Gozzano. Ma oggi la partita non importa, la pantera si inchina alla capra e le sussurra: io non scordo


lunedì, 11 febbraio 2019, 06:56

Rassegna stampa: arbitraggio inadeguato

Gli ennesimi torti arbitrali condizionano il pari con il Gozzano. Al centro dei commenti dei titoli deii giornali la vicenda della tribuna chiusa per la caduta di calcinacci e l'arbitraggio che ha fermato i rossoneri rmasti per un tempo in dieci