Rubriche

Rassegna stampa: flop & stop

domenica, 8 aprile 2018, 10:52

Il dopopartita burrascoso del derby con la Pistoiese, con le dure proteste rossonere per il recupero concesso durante il quale gli ospiti hanno trovato il pari, tiene banco nei commenti dei quotidiani in edicola dopo la gara con gli arancioni.

Il Tirreno apre così: "Lucchese flop. Fanucchi non basta, play off più lontani". E ancora, in merito alle vicende societarie: "entro giovedì il closing per il passaggio di quote".

La Nazione titola: "Pantera digiuna a metà sottole Mura". Niccolai, che ha sostituito Lopez in panchina, rammaricato: "Chance persa".

La Gazzetta dello Sporti: "Lucchese altro stop, Fanucchi non basta, Arzachena in salvo". Il Corriere dello Sport-Stadio: "La fortuna aiuta l'Arzachena la Lucchese non la spunta". Nessun titolo su Tuttosport:. La rubrica rassegna stampa è tenuta in collaborazione con l'edicola Lorenzini di via Fillungo.

 



prenota questo spazio dim. 520px X 120px

Altri articoli in Rubriche


sabato, 20 ottobre 2018, 18:18

L’Araba Pantera

Possibile rispondere all’ultima chiamata per risorgere? Possibile essere una fenice? Post fata resurgo. Contro l’Arzachena la Pantera si mette le piume di fuoco. Accende la notte, infiamma i tifosi, i reduci sopravvissuti alla guerra delle delusioni


venerdì, 19 ottobre 2018, 09:14

Rassegna stampa: Lucchese show

Poker e bel gioco: la Lucchese si fa bella di notte e dà vita a un monologo contro l'Arzachena: ecco come i giornali del giorno dopo il match con i sardi giudicano i rossoneri, autori di una prova convincente



martedì, 16 ottobre 2018, 14:21

Tutti e tutte nel pallone

Immaginate due squadre di serie C che devono salvarsi col coltello fra i denti, il loro gioco sporco, buttate tutto nel frullatore, versate nel bicchiere e aggiungete un arbitro che fischia fallo a qualsiasi contatto fisico: il risultato è l'inguardabile Gozzano-Lucchese


martedì, 16 ottobre 2018, 09:27

Rassegna stampa: pari e polemiche

La Lucchese si lecca le ferite per una vittoria che era a un passo e che è sfuggita per errori propri, sia pure condizionati da un pessimo arbitraggio come traspare da quanto riportano i giornali del giorno dopo il match con il Gozzano