Rubriche

Rassegna stampa: è festa Lucchese

lunedì, 13 novembre 2017, 09:23

La Lucchese dà vita a una prestazione tutta cuore e volontà che permette di superare un avversario decisamente più forte da un punto di vista tecnico. I rossoneri vanno oltte i propri limiti come viene sottolineato sulle pagine dei giornali del giorno dopo. 

Il Tirreno apre così: "Lucchese no limites stesa l'Alessandria". Lopez negli spogliatoi applaude i suoi ragazzi, il diesse Obbedio: "Non una partita ma un capolavoro". E ancora: "Maini e Merlonghi eroi per un giorno".

La Nazione titola: "Fanucchi sblocca, Maini mette il sigillo". Lopez: "Bravi , ci hanno messo l'animapasso importante per la salvezza". Obbedìo: "Eccezionali: vinto con il cuore".

La Gazzetta dello Sport parla di un vero e proprio colpo: "Fanucchi e Maini gol. Lucchese, che colpo  l'Alessandria è ko". Nessun titolo per Il Corriere dello Sport-Stadio mentre Tuttosport sottolinea gli errori dei grigi: "L'Alessandria sbaglia e spreca, festa Lucchese. Fanucchi e Maini affondano i grigi. Fiscelle prova a riaprire la gara senza esito". La rubrica rassegna stampa è tenuta in collaborazione con l'edicola Lorenzini di via Fillungo.



prenota questo spazio dim. 520px X 120px

Altri articoli in Rubriche


lunedì, 10 dicembre 2018, 09:03

Dacci oggi il nostro punto quotidiano

Ci si accontenta del punto secco, ma al bar si continuerà a chiedersi come sarebbe andata se i cambi fossero arrivati prima. Anzi, se la Lucchese fosse partita subito con gli uomini giusti, la difesa a quattro e un orologio che non funzioni solo per dieci minuti


lunedì, 10 dicembre 2018, 08:14

Rassegna stampa: incredibile rimonta

Due gol in tre minuti che regalano un pari che ormai sembrava semplicemente impossibile: ecco come hanno visto giornali del giorno dopo il match con il Novara che permette di accorciare le distanze dalla zona play out



lunedì, 3 dicembre 2018, 09:02

Un punto avanti

È la partita di Alessio, otto anni e mezzo, maglia rossonera sotto il giacchetto lasciato aperto e sciarpa in vita. Sventola la propria bandiera ininterrottamente per tutto il match, emulando gli ultras e scendendo gradualmente i gradoni fino ad arrivare alla ringhiera, accanto a chi c’è da sempre


lunedì, 3 dicembre 2018, 09:02

Rassegna stampa: pari con un tiro

Pari con poche emozioni e al termine di una prestazione modesta, forse la peggiore dell'anno: ecco come hanno visto il match i giornali del giorno dopo la gara con l'Olbia che permette comunque di far muovere la classifica