Porta Elisa News : il punto

Tre derby per centrare I play off

lunedì, 4 aprile 2022, 15:42

di diego checchi

Un bel risveglio quello di stamani, dopo la meritatissima vittoria contro il Pescara. Mister Pagliuca ha dato una vera e propria lezione di calcio ad Auteri e nel primo tempo la Lucchese è stata perfetta in tutti i reparti: corta, compatta e vogliosa di raggiungere una vittoria che sulla carta poteva sembrare proibitiva per il valore del Pescara. Ma i rossoneri possono giocarsela contro chiunque e hanno preso una consapevolezza nei propri mezzi talmente importante che chiunque possa giocarci contro deve avere paura. Una squadra vera in tutti i reparti senza esclusioni, un gioco tra i migliori della categoria e una squadra che ormai è entrata in simbiosi con i propri tifosi che ieri l’hanno applaudita meritatamente e le contestazioni di qualche mese fa sono ormai un brutto ricordo. Bisogna dare merito a tutta la società e in particolare a Deoma che ha costruito una squadra piena di qualità in tutti i reparti che avrebbe sicuramente meritato di più dei 44 punti fatti finora.

Perdere Fedato per circa 2 mesi e Semprini da un mese non è da tutti ma la squadra non si è snaturata ed ha continuato a fare il proprio gioco gettando il cuore oltre l’ostacolo. Ci vogliamo soffermare sul centrocampo perché riteniamo che sia uno dei più completi della categoria: Minala e Collodel sono due certezze, ma anche Frigerio, Picchi e Tumbarello che sono stati chiamati in causa, hanno risposto presente. Tumbarello è stato una piacevole sorpresa alla prima in campionato. Bravo negli inserimenti, a difendere e capace di lottare su ogni pallone. L’augurio è che per Carrara possa recuperare Picchi, alle prese con un affaticamento, mentre potrebbe tornare in gruppo anche Semprini. Insomma, l’obiettivo playoff è alla portata, bisogna soltanto spingere sull’acceleratore e continuare a coltivare un sogno veramente importante per tutta la città. Ci sono tre derby da affrontare con la massima attenzione e su una cosa siamo sicuri: la Lucchese venderà cara la pelle per raggiungere questo obiettivo e poi sarà una mina vagante nel post season.




Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 23 giugno 2022, 12:42

Mercato, tante trattative in attesa dei primi accordi

Lucchese molto attiva sia in entrata che in uscita: mentre slitta alla prossima settimana l'incontro con il procurato di Belloni, Tumbarello potrebbe essere utilizzato come pedina di scambio in qualche trattativa con l'Ancona. anche Bensaja sempre più sul piede di partenza


mercoledì, 22 giugno 2022, 17:24

Vichi: "I soci hanno dimostrato serietà, coerenza ed attaccamento oltre misura a questi colori"

Il numero uno rossonero: "Nonostante qualcuno abbia detto che era logico e scontato tutto ciò, abbiamo ottemperato a tutto il necessario e tutto il dovuto e lo hanno fatto i soci della Lucchese, in questo modo di logico e scontato non c'è niente, ci possono essere solo persone serie e...



mercoledì, 22 giugno 2022, 17:18

Santoro: "Valuteremo le offerte, ma, per ora, andiamo avanti così"

Il direttore generale: "E' vero che ci sono delle manifestazioni di interesse verso l'acquisizione della Lucchese e che verranno valutate ma nel frattempo la società va avanti con i programmi, nel rispetto del budget che il nostro direttore sportivo osserverà con la sua grande professionalità.


mercoledì, 22 giugno 2022, 09:02

Figoli nel mirino della Lucchese

Il centrocampista nella scorsa stagione alla Carrarese sarebbe al centro dell'interessamento della società rossonera, che sul fronte delle cessioni sta ricevendo offerte per Bensaja. Intanto, per Fedato ecco l'interessamento della Vis Pesaro