Porta Elisa News

Undici pantere in campo

sabato, 25 maggio 2019, 17:07

Falcone: 7,5 Sicuro su una conclusione diretta all'angolino di Defendi, a inizio ripresa è strepitoso due volte di fila su Jallow.

Martinelli: 6,5 Si complica la vita con un cartellino giallo nel primo tempo che poteva pesare, poi è attento come sempre, più volte fa ripartire l'azione.

Lombardo: 6,5 Pennella una delle sue punizioni che ha il solo torto di stamparsi sulla traversa. Poi lotta come tutti i suoi compagni

Sorrentino: 6,5 Tiene la carretta insieme agli altri attaccanti, viene anticipato di un soffio da Zanini che la butta dentro

Provenzano: 6,5 L'ex di turno smista i palloni come sa, dà ordine, mena se c'è da menare.

Di Nardo: 6,5 Ha un paio di buone occasione che non riesce a concretizzare ma contribuisce a tenere alto l'attacco rossonero.

Favale: 6,5 E' un piccolo grande combattente, viene da Pisa: vero. Come tanti dei giocatori che sono rimasti nel cuore dei tifosi.

De Vito: 6,5 Ordinato, non sbaglia nulla. Doveva non far rimpiangere Gabbia e c'è riuscito.

Bortolussi: 6,5 Quanti palloni recuperati, quanti difesi: è un lottatore nato, poche chiacchiere tanti fatti. Ha il merito di mettere la palla in area che Zanini mette dentro.

Mauri: 6,5 Lotta, smista palloni come pochi, la sua visione di gioco è davvero notevole per questa categoria.

Zanini: 7,5 Nel primo tempo commette una sciocchezza che poteva costare un cartellino e conclude debolmente su un bell'invito di Bortolussi. Poi trova il lampo che vale la gara e di più. Come aveva pronosticato in settimana Falcone, è lui ancora una volta decisivo.

Isuafaj: 6,5 Bravo a fare il lavoro sporco in avanti e impegnare la difesa piemontese.

Santovito: SV



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 20 agosto 2019, 18:46

Mercato, Benassi vicino al ritorno in rossonero

Il nome più gettonato per rinforzare la difesa è quello di Maikol Benassi, classe '89 che ha fatto il settore giovanile nella Lucchese , lo scorso anno a Cesena. Per l'attacco si studiano Gaston Corado, ex Francavilla, e Luca Orlando, ex Matera. La suggestione si chiama Claudio Coralli


martedì, 20 agosto 2019, 11:13

Wikipedia e il mistero del proprietario della Lucchese

Per Wikipedia, l'enciciclopedia libera di internet, la Lucchese è in mano a un tale che di nome fa Antonio Scialla. La società si è attivata per la rimozione. Santoro: "Non sappiamo chi sia se vuole venire e portare 3-400mila euro è ben accetto.



lunedì, 19 agosto 2019, 17:52

Deoma: "I tifosi, la nostra spinta in più"

Dopo l'esordio in Coppa parla il diesse: "Sono molto soddisfatto dall'atteggiamento dei miei giocatori. E' vero ci sono ancora tante cose da migliorare ma per essere la prima partita non gli si poteva chiedere di più"


domenica, 18 agosto 2019, 21:55

Vignali: "Non si deve mollare niente: abbiamo affrontato la gara con lo spirito giusto"

Soddisfatto anche il giovane Presicci: "Un pubblico così non me lo sarei mai immaginato. Abbiamo retto bene, stiamo lavorando sodo e le due amichevoli che abbiamo giocato ci hanno fatto bene per mettere minuti nelle gambe”