Porta Elisa News

Massone: "Presentato il 99% di quello che dovevamo presentare"

venerdì, 31 maggio 2019, 15:20

di fabrizio vincenti

Angelo Massone, l'avvocato che sta curando il concordato preventivo della società rossonera e che ha incontrato ieri il commissario giudiziale nominato dal tribuale, assicura che il primo passo è stato compiuto. Ovvero entro il termine di oggi la Lucchese sarà in grado di presentare tutta la documentazione richiesta in via preventiva per l'iscrizione al prossimo campionato. Tutta o quasi.

"Diciamo che questo primo passaggio è andato bene, abbiamo presentato circa il 99 per cento di quello che ci veniva richiesto come documentazione propedeutica per la prossima iscrizione. Tutti i principali documenti, a partire dagli indici di capitalizzazione e gli altri documenti contabili, sono stati redatti, tra quelli secondari ne manca uno, che era impossibile dati i tempi, raccogliere, ma che può comportare al massimo una multa".

Ha incontrato il commissario giudiziale Claudio Del Prete?

"Sì, nella giornata di ieri ci siamo visti, nel rispetto dei diveri ruoli, mi è parso convintamente d'accordo sulla linea per salvare il club".

Quale sarà la prossima mossa?

"Entro il 10 giugno gli nvestitori saranno chiamati a manifestars: c'è da pagare la nuova fideiussione e da depositare il primo denaro per le spese".

A proposito di pagamenti: perché nessuno contribuisce al pagamento delle spese di questi giorni della squadra?

"Intanto devono essere versati come dicevo 5000 euro richiesti dal tribunale, quanto alle spese delle squadra, detto che gli incassi sul conto della Lucchese non potranno più essere pignorati a seguito della concessione del concordato preventivo, se dovesse servire qualcosa chiaro che ci attiveremo".

E per gli stipendi?

"Verranno pagati, punto".

Il piano concordatario quando verrà presentato?

"Vediamo, se riusciamo a presentare tutta la documentazione per l'iscrizione senza che serva, dopo; altrimenti dovremo anticipare".

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 20 agosto 2019, 18:46

Mercato, Benassi vicino al ritorno in rossonero

Il nome più gettonato per rinforzare la difesa è quello di Maikol Benassi, classe '89 che ha fatto il settore giovanile nella Lucchese , lo scorso anno a Cesena. Per l'attacco si studiano Gaston Corado, ex Francavilla, e Luca Orlando, ex Matera. La suggestione si chiama Claudio Coralli


martedì, 20 agosto 2019, 11:13

Wikipedia e il mistero del proprietario della Lucchese

Per Wikipedia, l'enciciclopedia libera di internet, la Lucchese è in mano a un tale che di nome fa Antonio Scialla. La società si è attivata per la rimozione. Santoro: "Non sappiamo chi sia se vuole venire e portare 3-400mila euro è ben accetto.



lunedì, 19 agosto 2019, 17:52

Deoma: "I tifosi, la nostra spinta in più"

Dopo l'esordio in Coppa parla il diesse: "Sono molto soddisfatto dall'atteggiamento dei miei giocatori. E' vero ci sono ancora tante cose da migliorare ma per essere la prima partita non gli si poteva chiedere di più"


domenica, 18 agosto 2019, 21:55

Vignali: "Non si deve mollare niente: abbiamo affrontato la gara con lo spirito giusto"

Soddisfatto anche il giovane Presicci: "Un pubblico così non me lo sarei mai immaginato. Abbiamo retto bene, stiamo lavorando sodo e le due amichevoli che abbiamo giocato ci hanno fatto bene per mettere minuti nelle gambe”