Porta Elisa News

Una scatola cinese chiamata Lucchese

martedì, 9 aprile 2019, 20:06

di diego checchi

Quanta è complicata la situazione della Lucchese. Anche oggi è stata una giornata di tante chiacchiere, ma non si è concluso niente. Fatto sta che la documentazione richiesta da Romano e dall'avvocato De Feo non è ancora arrivata, anche perchè loro avrebbero voluto vedere i bilanci fino al 31 dicembre e poi capire quello che c'è nel conto corrente della Lucchese. Ma per far questo, il commercialista dimissionario Matteo Benigni, che si è reso disponibile a fare l'operazione, non ha ancora ricevuto l'autorizzazione dell'amministratore unico Ottaviani e quindi non si può assolutamente muovere, e i giorni passano e intanto Romano sembra avere qualche remora sul fatto di venire a Lucca, anche perchè se non prende visione dei conti, è impossibile che possa acquistare la società.

Certo è che per Lucca e la Lucchese, se sfumasse questa trattativa sarebbe un colpo duro, perchè a quanto pare l'imprenditore ha o aveva una prospettiva piuttosto importante. A tenere insieme i cocci ci pensa Moreno Micheloni che cerca  ogni giorno di mediare le situazioni. Intanto per oggi l'altra cordata capeggiata da Stefano Ulisse ha fatto capire che avrebbe fatto una proposta scritta alla parte venditrice, ma qui c'è da sottolineare un aspetto. Ulisse e gli imprenditori che ha dietro, dei quali non si conoscono ancora i nomi, si accollerebbero solo la metà dei debiti, ciò vuol dire che l'altra metà toccherebbe alla parte venditrice e non crediamo che questa ipotesi, almeno per il momento possa essere presa in considerazione, visto che Castelli, Ottaviani e compagnia non sembrano orientati a tirare fuori un euro. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 20 agosto 2019, 18:46

Mercato, Benassi vicino al ritorno in rossonero

Il nome più gettonato per rinforzare la difesa è quello di Maikol Benassi, classe '89 che ha fatto il settore giovanile nella Lucchese , lo scorso anno a Cesena. Per l'attacco si studiano Gaston Corado, ex Francavilla, e Luca Orlando, ex Matera. La suggestione si chiama Claudio Coralli


martedì, 20 agosto 2019, 11:13

Wikipedia e il mistero del proprietario della Lucchese

Per Wikipedia, l'enciciclopedia libera di internet, la Lucchese è in mano a un tale che di nome fa Antonio Scialla. La società si è attivata per la rimozione. Santoro: "Non sappiamo chi sia se vuole venire e portare 3-400mila euro è ben accetto.



lunedì, 19 agosto 2019, 17:52

Deoma: "I tifosi, la nostra spinta in più"

Dopo l'esordio in Coppa parla il diesse: "Sono molto soddisfatto dall'atteggiamento dei miei giocatori. E' vero ci sono ancora tante cose da migliorare ma per essere la prima partita non gli si poteva chiedere di più"


domenica, 18 agosto 2019, 21:55

Vignali: "Non si deve mollare niente: abbiamo affrontato la gara con lo spirito giusto"

Soddisfatto anche il giovane Presicci: "Un pubblico così non me lo sarei mai immaginato. Abbiamo retto bene, stiamo lavorando sodo e le due amichevoli che abbiamo giocato ci hanno fatto bene per mettere minuti nelle gambe”