Porta Elisa News

Obbedio: "Crediamo nei play out, mi auguro un maxi esodo a Chiavari: tifoseria e squadra, un corpo unico"

martedì, 23 aprile 2019, 20:34

di diego checchi

Antonio Obbedio ci mette ancora una volta la faccia e dà la carica a tutto l’ambiente rossonero.C'è bisogno di stringere i denti, c'è bisogno di serrarele file, la Lucchese, almeno per quanto riguarda il campo, può acora farcela, nonostante le penalizzazioni a pioggia.

“È vero, oggi è arrivata una nuova penalizzazione di 7 punti per gli stipendi per la fideiussione e posso solo dire che ce lo aspettavamo. Siamo consapevoli che sia arrivata in un momento delicato ma questo ci deve dare ancora più forza per lottare fino in fondo e provare con tutte le forze a raggiungere i play out. Lo dobbiamo a noi stessi e a tutti quelli che hanno sofferto con noi in questi mesi, compresa ovviamente la tifoseria”.

 Sabato sarà una partita da dentro o fuori...

“Eh sì, sarà uno scontro diretto in piena regola, una finale, e poi non ci saranno più appelli. Quindi, mi aspetto un maxi esodo da parte della tifoseria rossonera perché sarà una delle ultime possibilità per poterci dare una mano. Dovremo fare una grande partita anche e soprattutto per loro”.

Come sta la squadra dopo la sconfitta contro il Piacenza?

“Giovedì abbiamo avuto una grande delusione, e la squadra la sta ancora sbollendo. Ma oggi ha ripreso a lavorare e non vi preoccupate, perché a Chiavari contro l’Albissola sarà pronta a combattere come sempre fino all’ultimo minuto. Prima di salutarvi, vorrei ribadire che tifoseria e squadra sono e rimangono un corpo unico”.

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 25 agosto 2019, 19:23

Nolé: "Gara condizionata da certi episodi"

Il capitano rossoero pensa già all'esordio in campionato con il Chieri: “Voltare pagine e ricominciare a lavorare come abbiamo fatto nelle settimane scorse, il lavoro è la migliore medicina. Ora dobbiamo concentrarci solo sulla partita di domenica contro il Chieri, anche se ci tenevamo a passare il turno”


domenica, 25 agosto 2019, 18:19

Monaco: "Partita vera in vista del campionato"

L'allenatore rossonero deluso dal risultato: "Potevamo gestire meglio la fase di possesso, è stata una partita tosta ma potevamo fare qualcosa in più: ho visto errori sia in fase difensiva che offensiva. L'arbitro? Preferisco non parlarne, avete visto tutti"



domenica, 25 agosto 2019, 15:32

Lucchese-Grassina: 2-3 Rossoneri eliminati

Rossoneri che escono dalla Coppa Italia per opera del Grassina: un rigore di Marzieri sblocca il match, Presicci pareggia e Torrini riporta in vantaggio gli ospiti. Nella ripresa a segno Calosi e Bitep


sabato, 24 agosto 2019, 18:26

Contro il Grassina, i rossoneri senza Lici e Gueye

Nella seconda gara di Coppa Italia, anch'essa a eliminazione diretta, mister Monaco dovrà rinunciare al difensore e all'attaccante, dubbio a centrocampo tra Nolé e Cruciani. In panchina anche l'ultimo arrivato, il giovane Yener. La probabile formazione che scenderà in campo a Camaiore