Porta Elisa News

Mister Langella: "Saremo vivi sino all'ultimo secondo dell'ultima giornata"

sabato, 13 aprile 2019, 18:39

Giovanni Langella è soddisfatto, anche se sfinito dall'episodio dell'ultimo minuto: "Dal campo sembrava una cosa abbastanza assurda e invece c'erano i presupposti per il calcio di rigore, qui avevamo avuto un episodio simile contro il Gozzano. E' stato bravissimo Falcone, stamani guardavano proprio i loro rigoristi, bene sia rimasto in campo Comi perché sapevamo come avrebbe tirato. Primo tempo un po' come contro il Novara, dobbiamo essere consapevoli che siamo una squadra forte e oggi affrontavamo una delle più belle squadre del girone, faccio il tifo per loro nei play off". 

"Secondo tempo decisamente meglio ma abbiamo forse un po' di timore nell'osare, non so se è la preoccupazione di portare punti a casa. Oggi alla fine ne abbiamo guadagnato uno su un campo difficilissimo dove nessuno si aspettava si riuscisse a portare via qualcosa. Ora giovedì abbiamo una partita bellissima con il campionato riaperto, ma noi dobbiamo fare punti. In avanti abbiamo un po' un problema di condizione: Bortolussi e Sorrentino hanno il minutagggio più alto e sono un po' stanchi. Facciamo fatica, e non solo per gli attaccanti, qualcosa ci sta frenando, ma le condizioni che stiamo vivendo sono note a tutti. Sul campo saremo vivi sino all'ultimo secondo dell'ultima partita. Mi sono piaciuti anche Di Nardo e Bernardini".  



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 22 aprile 2019, 17:38

L'ennesima settimana di passione rossonera

Nella settimana cominciata la Lucchese verrà nuovamente penalizzata, stavolta per i mancati pagamenti di stipendi e contributi a marzo, sul campo c'è la partita spareggio di Chiavari contro l'Albissola, mentre sul fronte societario Stefano Ulisse dovrebbe incontrarsi con Moriconi, per valutare scenari tutti da scoprire


sabato, 20 aprile 2019, 08:18

Ceniccola: "Sulla fideiussione, ricorso al Collegio di Garanzia del Coni e forse al Tar"

Il consulente dimissionario, ma ancora al centro della situazione societaria e al fianco del proprietario Aldo Castelli, assicura che la vicenda fideiussione non è ancora finita: "Attendiamo le motivazioni, ma ho letto la documentazione portata dalla Lega Pro e mi pare debole.



venerdì, 19 aprile 2019, 16:46

Qui Porta Elisa, allenamento defaticante e appuntamento a martedì

I rossoneri hanno svolto una seduta defaticante e si sono dati appuntamento a martedì dopo Pasqua per iniziare la preparazione per la gara decisiva di Chiavari contro l'Albissola dove si attende un gran numero di tifosi


giovedì, 18 aprile 2019, 23:04

Obbedio: "Andremo ai play out, ma il 10 maggio inizia un altro campionato..."

Il direttore sportivo pensa al campo ma anche all'udienza prefallimentare prevista il 10 maggio: "Ai giocatori ho detto anche stasera di alzare la testa perché loro si meritano tutto il nostro rispetto e che si meritano assolutamente di giocarsi la salvezza con il playout. Devono assolutamente reagire"