Porta Elisa News

Gabbia rientra in gruppo

lunedì, 8 aprile 2019, 19:11

di diego checchi

La squadra ha ripreso gli allenamenti e la mente è già proiettata alla sfida di Vercelli che è come una finale da non fallire. In gruppo è rientrato il difensore Gabbia che potrà essere così a disposizione. Discorso diverso per Madrigali che non si è ancora visto lavorare con i suoi compagni. Ovviamente i tifosi accorsi allo stadio avevano un solo pensiero, quello dei deferimenti arrivati proprio in mattina e facevano la conta dei punti che ci toglieranno ancora e certamente sperano che la fideiussione sia in qualche modo buona e che magari ridiano alla squadra qualche punto.

Hanno poi cominciato a fare i calcoli sui possibili playout, dato che se si passasse il primo turno, la Lucchese andrebbe quasi certamente a scontrarsi con il Bisceglie o il Siracusa, visto che il Rieti ha ancora due partite da recuperare e può salvarsi direttamente. Sono tutti calcoli campati in aria, ma i tifosi sperano fino all’ultimo che la Lucchese possa salvarsi anche attraverso gli spareggi, perché perdere la categoria sarebbe un grande problema. Al di là di questo, sarà una settimana cruciale per la vendita della società. Ci sarà da capire a chi, Otavviani, Castelli e Ceniccola, venderanno la Lucchese. L’augurio è che si vada verso una pista con basi solide tipo quella che porta a Marco Arturo Romano.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 20 agosto 2019, 18:46

Mercato, Benassi vicino al ritorno in rossonero

Il nome più gettonato per rinforzare la difesa è quello di Maikol Benassi, classe '89 che ha fatto il settore giovanile nella Lucchese , lo scorso anno a Cesena. Per l'attacco si studiano Gaston Corado, ex Francavilla, e Luca Orlando, ex Matera. La suggestione si chiama Claudio Coralli


martedì, 20 agosto 2019, 11:13

Wikipedia e il mistero del proprietario della Lucchese

Per Wikipedia, l'enciciclopedia libera di internet, la Lucchese è in mano a un tale che di nome fa Antonio Scialla. La società si è attivata per la rimozione. Santoro: "Non sappiamo chi sia se vuole venire e portare 3-400mila euro è ben accetto.



lunedì, 19 agosto 2019, 17:52

Deoma: "I tifosi, la nostra spinta in più"

Dopo l'esordio in Coppa parla il diesse: "Sono molto soddisfatto dall'atteggiamento dei miei giocatori. E' vero ci sono ancora tante cose da migliorare ma per essere la prima partita non gli si poteva chiedere di più"


domenica, 18 agosto 2019, 21:55

Vignali: "Non si deve mollare niente: abbiamo affrontato la gara con lo spirito giusto"

Soddisfatto anche il giovane Presicci: "Un pubblico così non me lo sarei mai immaginato. Abbiamo retto bene, stiamo lavorando sodo e le due amichevoli che abbiamo giocato ci hanno fatto bene per mettere minuti nelle gambe”