Porta Elisa News

Obbedio: "Credo assolutamente nella salvezza sul campo"

sabato, 30 marzo 2019, 17:01

Antonio Obbedio ci crede. Ancora di più. Crede nella salvezza sul campo. Contro tutto e tutti, o quasi: "L'analisi fa fatta partire da ieri mattina quando la squadra si è ritrovata con la mazzata dei punti ridati al Cuneo: psicologicamente non era semplice. Poi ci mancava un compagno di squadra con la tibia spezzata, oltretutto la gara era stata preparata in un certo modo. Siamo costretti a combattere contro gli ostacoli giorno per giorno. Credo assolutamente nella salvezza sul campo, se ci rompono il cuore ci si ferma, altrimenti andiamo avanti. Su chi la corsa? Su tutti e nessuno".

Vittoria con il cuore? No, è il campionato che stiamo facendo con il cuore. La tibia spezzata di Greselin è la riprova di voler giocare per la maglia. Lo andremo a prendere tutti insieme con il pullman, vedremo per l'operazione. Grande azione del gol, straordinaria, con l'inserimento di Santovito, il taglio di Bortolussi e il gol di Sorrentino. Ci tengo a ribadire la prestazione di Santovito. La pressione che noi non abbiamo? Vorrei ricordare all'allenatore dell'Olbia ma anche dell'Entella, senza polemiche, che se vogliono facciamo a cambio di società e di pressioni. All'Olbia è solo da fare complimenti per quanto sta facendo ma i nostri ragazzi stanno facendo i conti per fare la spesa: vogliamo fare a cambio? La cena di stasera è stata offerta dalla SD Sextum di Bientina". Altra realtà pisana, uno schiaffo alle tante aziende lucchesi. L'ennesimo.

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 25 agosto 2019, 19:23

Nolé: "Gara condizionata da certi episodi"

Il capitano rossoero pensa già all'esordio in campionato con il Chieri: “Voltare pagine e ricominciare a lavorare come abbiamo fatto nelle settimane scorse, il lavoro è la migliore medicina. Ora dobbiamo concentrarci solo sulla partita di domenica contro il Chieri, anche se ci tenevamo a passare il turno”


domenica, 25 agosto 2019, 18:19

Monaco: "Partita vera in vista del campionato"

L'allenatore rossonero deluso dal risultato: "Potevamo gestire meglio la fase di possesso, è stata una partita tosta ma potevamo fare qualcosa in più: ho visto errori sia in fase difensiva che offensiva. L'arbitro? Preferisco non parlarne, avete visto tutti"



domenica, 25 agosto 2019, 15:32

Lucchese-Grassina: 2-3 Rossoneri eliminati

Rossoneri che escono dalla Coppa Italia per opera del Grassina: un rigore di Marzieri sblocca il match, Presicci pareggia e Torrini riporta in vantaggio gli ospiti. Nella ripresa a segno Calosi e Bitep


sabato, 24 agosto 2019, 18:26

Contro il Grassina, i rossoneri senza Lici e Gueye

Nella seconda gara di Coppa Italia, anch'essa a eliminazione diretta, mister Monaco dovrà rinunciare al difensore e all'attaccante, dubbio a centrocampo tra Nolé e Cruciani. In panchina anche l'ultimo arrivato, il giovane Yener. La probabile formazione che scenderà in campo a Camaiore