Porta Elisa News

Mister Langella: "Abbiamo dimostrato di giocarcela con chiunque: a Chiavari senza timore"

lunedì, 25 marzo 2019, 14:54

Alla vigilia di Virtus Entella-Lucchese parla mister Giovanni Langella, e lo fa attraverso alcune dichiarazioni rilasciata all'ufficio stampa rossonero: "La prova di sabato ha dimostrato lo spessore tecnico e soprattutto umano di questo gruppo. La rabbia che abbiamo dentro ci unisce in questo grande obbiettivo: portare a termine la stagione e raggiungere una salvezza che avrebbe veramente del miracoloso".

"La Virtus Entella è una squadra fortissima e attrezzata, costruita per fare un campionato di categoria superiore. Tuttavia, non dobbiamo certo temerli ed andremo a Chiavari per conquistare i tre punti, come sempre. Abbiamo dimostrato di potercela giocare con chiunque e non faremo sconti a nessuno. Abbiamo bisogno di un'altra vittoria e lotteremo con il coltello tra i denti per ottenerla".

"I pochi giorni di riposo comporteranno forzatamente qualche cambio negli undici titolari. Mauri e Sorrentino rientrano dalla squalifica e potrebbero essere utilizzati fin dal primo minuto. Stiamo valutando diverse soluzioni tattiche per provare a mettere in seria difficoltà, come già abbiamo fatto nella partita del Porta Elisa, una delle corazzate del nostro campionato. Con il nostro grande cuore e l'appoggio dei nostri tifosi non dobbiamo avere paura di nessuno".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 20 agosto 2019, 18:46

Mercato, Benassi vicino al ritorno in rossonero

Il nome più gettonato per rinforzare la difesa è quello di Maikol Benassi, classe '89 che ha fatto il settore giovanile nella Lucchese , lo scorso anno a Cesena. Per l'attacco si studiano Gaston Corado, ex Francavilla, e Luca Orlando, ex Matera. La suggestione si chiama Claudio Coralli


martedì, 20 agosto 2019, 11:13

Wikipedia e il mistero del proprietario della Lucchese

Per Wikipedia, l'enciciclopedia libera di internet, la Lucchese è in mano a un tale che di nome fa Antonio Scialla. La società si è attivata per la rimozione. Santoro: "Non sappiamo chi sia se vuole venire e portare 3-400mila euro è ben accetto.



lunedì, 19 agosto 2019, 17:52

Deoma: "I tifosi, la nostra spinta in più"

Dopo l'esordio in Coppa parla il diesse: "Sono molto soddisfatto dall'atteggiamento dei miei giocatori. E' vero ci sono ancora tante cose da migliorare ma per essere la prima partita non gli si poteva chiedere di più"


domenica, 18 agosto 2019, 21:55

Vignali: "Non si deve mollare niente: abbiamo affrontato la gara con lo spirito giusto"

Soddisfatto anche il giovane Presicci: "Un pubblico così non me lo sarei mai immaginato. Abbiamo retto bene, stiamo lavorando sodo e le due amichevoli che abbiamo giocato ci hanno fatto bene per mettere minuti nelle gambe”