Porta Elisa News

Obbedio amareggiato: "Secondo tempo inaccettabile"

mercoledì, 13 febbraio 2019, 21:41

Una trasferta amara. Molto amara. Troppa amara. Anche per il diesse rossonero Antonio Obbedio che non si aspettava lo stop contro l'Arzacehena, una sconfitta pesante, oltretutto con una concorrente diretta. L'amarezza è soprattutto per come si è svolto il secondo tempo e lancia un monito alla sua squadra: "Non abbiamo giocato una buona partita e l'abbiamo interpretata bene solo nel primo tempo. È stata una partita sporca di quelle partite da giocare sulle seconde palle. Abbiamo avuto il rigore a favore che poteva cambiare tutto. Il secondo tempo è stata una partita inaccettabile ma non solo perché siamo rimasti in dieci. Abbiamo giocato con 6/7 giocatori fuori condizione. Nella ripresa la nostra prestazione è cambiata dal giorno alla notte sotto tutti i punti di vista. É stata la peggiore prestazione dell'anno e con questo tipo di atteggiamento, visto nel secondo tempo, andiamo poco lontano"

"Da dove si riparte adesso? Dall'Entella. Spero che ci sia la solita prestazione con reazione, ma soprattutto con la fame di chi vuole raggiungere un obiettivo come la salvezza che è fondamentale per il proseguo della stagione, così come è avvenuta altre volte quando abbiamo fatto male. Qualche giocatore è in debito di ossigeno: sappiamo che purtroppo abbiamo dei giocatori in alcuni ruoli come Favale, Lombardo o altri che non hanno mai avuto la possibilità di tirare il fiato per i motivi che ormai sono noti a tutti. La salvezza? Bisogna concentrarsi sull'obiettivo. Allora possiamo pensare di rigenerare le energie nervose. Oggi queste caratteristica ce l'ha mostrate l'Arzachena nel secondo tempo".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 24 agosto 2019, 18:26

Contro il Grassina, i rossoneri senza Lici e Gueye

Nella seconda gara di Coppa Italia, anch'essa a eliminazione diretta, mister Monaco dovrà rinunciare al difensore e all'attaccante, dubbio a centrocampo tra Nolé e Cruciani. In panchina anche l'ultimo arrivato, il giovane Yener. La probabile formazione che scenderà in campo a Camaiore


sabato, 24 agosto 2019, 14:22

Monaco: "Contro il Grassina farò qualche esperimento"

Il tecnico alla vigilia del secondo match di Coppa Italia: “Il Grassina è una buona squdra, noi dobbiamo migliorare, abbiamo tanto da lavorare ma i ragazzi sono volenterosi e questo è buono. Siamo indietro sia dal punto di vista tecnico-tattico che fisico ma abbiamo già un ottimo spirito"



sabato, 24 agosto 2019, 12:47

Santoro: "La prima gara di campionato con il Chieri si giocherà a Forte dei Marmi"

L'esordio in campionato della Lucchese, che se la vedrà con il Chieri di mister Morgia domenica primo settembre, sarà allo stadio Necchi Ballloni di Forte dei Marmi. Abbonamenti a quota 350, ancora nessun tempo certo per i lavori al Porta Elisa


venerdì, 23 agosto 2019, 20:09

Lici e Gueye ancora in dubbio

Doppio allenamento dei rossoneri in vista della seconda gara di Coppa Italia contro il Grassina: Nannelli, Vignali e Balleri, che si sono regolarmente allenati con i compagni, mentre per il difensore e l'attaccante ancora è da chiarire se saranno disponibili