Porta Elisa News

Obbedio amareggiato: "Secondo tempo inaccettabile"

mercoledì, 13 febbraio 2019, 21:41

Una trasferta amara. Molto amara. Troppa amara. Anche per il diesse rossonero Antonio Obbedio che non si aspettava lo stop contro l'Arzacehena, una sconfitta pesante, oltretutto con una concorrente diretta. L'amarezza è soprattutto per come si è svolto il secondo tempo e lancia un monito alla sua squadra: "Non abbiamo giocato una buona partita e l'abbiamo interpretata bene solo nel primo tempo. È stata una partita sporca di quelle partite da giocare sulle seconde palle. Abbiamo avuto il rigore a favore che poteva cambiare tutto. Il secondo tempo è stata una partita inaccettabile ma non solo perché siamo rimasti in dieci. Abbiamo giocato con 6/7 giocatori fuori condizione. Nella ripresa la nostra prestazione è cambiata dal giorno alla notte sotto tutti i punti di vista. É stata la peggiore prestazione dell'anno e con questo tipo di atteggiamento, visto nel secondo tempo, andiamo poco lontano"

"Da dove si riparte adesso? Dall'Entella. Spero che ci sia la solita prestazione con reazione, ma soprattutto con la fame di chi vuole raggiungere un obiettivo come la salvezza che è fondamentale per il proseguo della stagione, così come è avvenuta altre volte quando abbiamo fatto male. Qualche giocatore è in debito di ossigeno: sappiamo che purtroppo abbiamo dei giocatori in alcuni ruoli come Favale, Lombardo o altri che non hanno mai avuto la possibilità di tirare il fiato per i motivi che ormai sono noti a tutti. La salvezza? Bisogna concentrarsi sull'obiettivo. Allora possiamo pensare di rigenerare le energie nervose. Oggi queste caratteristica ce l'ha mostrate l'Arzachena nel secondo tempo".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 16 febbraio 2019, 15:39

Difficile ma non impossibile: serve però ritrovare la grinta

La Lucchese affronta sul suo terreno la virtuale capoclassifica del campionato, l'Entella che ha un organico da categoria superiore: per centrare un risultat positivo, servirà però ben altra mentalità rispetto a Arzachena. La probabile formazione


sabato, 16 febbraio 2019, 14:10

Stipendi e contributi, lunedì il pagamento?

Il barometro che segna il possibile pagamento degli stipendi e contributi di novembre e dicembre, con data ultima fissata per evitare penalizzazioni a lunedì prossimo, indica crescenti probabilità che vengano regolarizzate le spettanze. In cassa sarebbe arrivato, nonostante gli avvisi di Ghirelli, anche denaro dei minutaggi



sabato, 16 febbraio 2019, 13:38

Mister Langella: "Dobbiamo fare punti anche contro l'Entella"

Il vice di Favarin presenta il match con la corazzata ligure: "Soffrono un po’ i ritmi alti ma dalla loro hanno dei giocatori importantissimi, alcuni di quelli che sono in panchina potrebbero giocare addirittura in Serie B, ovviamente dovremo metterla sull’agonismo. Formazione? Cambieremo qualcosa anche in vista di Cuneo"


venerdì, 15 febbraio 2019, 19:09

Dubbi di formazione per la gara contro l'Entella

Con Mauri e Martinelli entrambi squalificati, mister Langella dovrà ricorrere a delle novità nello schieramento dei rossoneri. Quasi certo il rientro di Strechie dal primo minuto a sostituire il collega di reparto appiedato dal giudice sportivo per una giornata.