Porta Elisa News

Mister Langella: "Se si perde una gara così, c'è da preoccuparci"

mercoledì, 13 febbraio 2019, 21:40

Giovanni Langella, vice di Favarin, non ci sta. La partita di Arzachena non va giù. Non era quanto si attendevano lui e Favarin dai giocatori. Un black out che ha lasciato il segno, a partire dal rigore sbagliato: "Un episodio che ha cambiato le sorti della gara. Avevamo preparato la gara sapendo che dovevamo buttare la palla lontano, ma loro hanno avuto più voglia di noi di vincere. E non ce lo possiamo permettere, soprattutto se vogliamo salvarci. Perdere contro l'Arzachena è sinonimo che non è stata messa la voglia giusta. Perché è successo? Stiamo analizzando la situazione ma non cerchiamo alibi, non averli mai avuti è stata la nostra forza, ma se in una partita così la perdi in questo modo, c'è da preoccuparsi".

"Mauri? Stavamo valutando se cambiarlo ma non c'è stato il tempo, ma non credo che sia stato solo Mauri il problema: è stato l'insieme, arrivavamo sempre secondi sulle palle, ci hanno messo più voglia di noi. Avessimo vinto, erano fuori dai giochi, non siamo stati maturi per capirlo. La mancanza di alternative, che non ci possiamo permettere, fa sì che qualcuno abbia cali di forma. Salvo solo i due centrali difensivi, per il resto ho visto solo tanti errori. Le prossime gare? Eravamo venuti per vincere, ora perdendo a Arzachena i punti vanno presi da altre parti. Certo non sarà facile contro la squadra più forte del campionato, ma non con questo atteggiamento. Manca qualcosa quando incontriamo squadre di bassa classifica: troppo da fioretto e poco da squadra. I tifosi? Continuano a essere la nostra forza, anche in questa situazione, ma non cerchiamo alibi: dobbiamo mettere qualcosa in più, l'atteggiamento non mi è piaciuto". 

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 16 febbraio 2019, 15:39

Difficile ma non impossibile: serve però ritrovare la grinta

La Lucchese affronta sul suo terreno la virtuale capoclassifica del campionato, l'Entella che ha un organico da categoria superiore: per centrare un risultat positivo, servirà però ben altra mentalità rispetto a Arzachena. La probabile formazione


sabato, 16 febbraio 2019, 14:10

Stipendi e contributi, lunedì il pagamento?

Il barometro che segna il possibile pagamento degli stipendi e contributi di novembre e dicembre, con data ultima fissata per evitare penalizzazioni a lunedì prossimo, indica crescenti probabilità che vengano regolarizzate le spettanze. In cassa sarebbe arrivato, nonostante gli avvisi di Ghirelli, anche denaro dei minutaggi



sabato, 16 febbraio 2019, 13:38

Mister Langella: "Dobbiamo fare punti anche contro l'Entella"

Il vice di Favarin presenta il match con la corazzata ligure: "Soffrono un po’ i ritmi alti ma dalla loro hanno dei giocatori importantissimi, alcuni di quelli che sono in panchina potrebbero giocare addirittura in Serie B, ovviamente dovremo metterla sull’agonismo. Formazione? Cambieremo qualcosa anche in vista di Cuneo"


venerdì, 15 febbraio 2019, 19:09

Dubbi di formazione per la gara contro l'Entella

Con Mauri e Martinelli entrambi squalificati, mister Langella dovrà ricorrere a delle novità nello schieramento dei rossoneri. Quasi certo il rientro di Strechie dal primo minuto a sostituire il collega di reparto appiedato dal giudice sportivo per una giornata.