Porta Elisa News

Tre punti da cercare a ogni costo

sabato, 9 febbraio 2019, 16:39

di diego checchi

E' inutile stare a girarci intorno, la partita con il Gozzano è da vincere, punto e pasta. Sarà fondamentale fare i tre punti per la classifica e per il morale anche se questi ragazzi ci hanno abituato a stupirci sempre. Con l’aiuto di mister Favarin e del suo vice Langella, che fino alla fine della stagione andrà in panchina al posto del tecnico di Coltano squalificato,  siao certi che faranno una gara gagliarda e dal punto di vista dell’impegno non tradiranno certamente. L’avversario di turno è una squadra fisica ma anche tecnica, che da neo promossa sta facendo cose davvero importanti, essendo all’undicesimo posto con tutte le carte in regola per raggiungere una salvezza tranquilla.

La Lucchese dovrà vendicare l’1 a 1 arrivato in modo beffardo dell’andata, quando i rossoneri furono raggiunti all’ultimo minuto su calcio di rigore. Al di là di questa, la Lucchese potrà certamente mettere in difficoltà la squadra di Soda, non dando punti di riferimento, cercando di sfondare sugli esterni e magari anche tra le linee se giocherà Provenzano da trequartista. Appunto, perché l’incognita più grande è proprio sul modulo tattico: 4-3-3 o 4-3-1-2?
Se dovesse essere 4-3-3, sarebbe Isufaj giocherebbe insieme a De Feo e Bortolussi ma nel caso in cui fosse 4-3-1-2, vedremo Provenzano alle
spalle di De Feo e Bortolussi. A centrocampo, lotteranno per una maglia Bernardini e Greselin, con il primo favorito sul secondo, mentre gli altri due posti saranno occupati da Mauri e Zanini. In difesa, spazio a Lombardo, Gabbia, Martinelli e Favale.

Questa la probabile formazione. Lucchese (4-3-3): 22 Falcone, 6 Lombardo, 18 Gabbia, 5 Martinelli, 16 Favale, 33 Zanini, 26 Mauri, 11 Bernardini, 28 De Feo, 21 Isufaj, 23 Bortolussi. A disposizione: 12 Scatena, 3 Madrigali, 8 Greselin, 9 Sorrentino, 10 Provenzano, 13 Santovito, 14 Di Nardo, 15 Palmese, 17 De Vito, 20 Strechie, 31 Bacci, 27 Baroni. Allenatore: Favarin, in panchina Langella.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 16 febbraio 2019, 15:39

Difficile ma non impossibile: serve però ritrovare la grinta

La Lucchese affronta sul suo terreno la virtuale capoclassifica del campionato, l'Entella che ha un organico da categoria superiore: per centrare un risultat positivo, servirà però ben altra mentalità rispetto a Arzachena. La probabile formazione


sabato, 16 febbraio 2019, 14:10

Stipendi e contributi, lunedì il pagamento?

Il barometro che segna il possibile pagamento degli stipendi e contributi di novembre e dicembre, con data ultima fissata per evitare penalizzazioni a lunedì prossimo, indica crescenti probabilità che vengano regolarizzate le spettanze. In cassa sarebbe arrivato, nonostante gli avvisi di Ghirelli, anche denaro dei minutaggi



sabato, 16 febbraio 2019, 13:38

Mister Langella: "Dobbiamo fare punti anche contro l'Entella"

Il vice di Favarin presenta il match con la corazzata ligure: "Soffrono un po’ i ritmi alti ma dalla loro hanno dei giocatori importantissimi, alcuni di quelli che sono in panchina potrebbero giocare addirittura in Serie B, ovviamente dovremo metterla sull’agonismo. Formazione? Cambieremo qualcosa anche in vista di Cuneo"


venerdì, 15 febbraio 2019, 19:09

Dubbi di formazione per la gara contro l'Entella

Con Mauri e Martinelli entrambi squalificati, mister Langella dovrà ricorrere a delle novità nello schieramento dei rossoneri. Quasi certo il rientro di Strechie dal primo minuto a sostituire il collega di reparto appiedato dal giudice sportivo per una giornata.