Porta Elisa News

Società, va in scena il faccia a faccia

lunedì, 7 gennaio 2019, 17:05

di diego checchi

Domani la squadra alle 14:30 riprenderà gli allenamenti e da li capiremo molte cose. C'è chi dice che ci possa essere un faccia a faccia con protagonista Moriconi, Favarin, Obbedio e Tommasi. In pratica le figure sportive e dirigenziali che fino ad oggi sono state operative. Molto probabilmente Moriconi spiegherà loro quale sarà la situazione societaria e soprattutto i diretti interessati capiranno quale sarà il loro destino.

Non crediamo che ci siano particolari stravolgimenti all'ordine del giorno ma nel calcio e soprattutto nella Lucchese non si sa mai perché tutto dipenderà dagli aspetti societari e da come si evolverà la situazione. La Lucchese verrà ripresa in mano da Moriconi oppure no? Questo è il primo bel punto interrogativo. Il secondo riguarda più nel pratico gli aspetti tecnici. Sarà solo Obbedio ad occuparsi di mercato o sarà coadiuvato da Tommasi oppure quest'ultimo si occuperà in principal modo di riorganizzare il settore giovanile e di rafforzare le squadre del vivaio? Stamattina Tommasi è stato visto allo stadio e quindi vuol dire che lui è operativo. Insomma tante questioni da chiarire sul tavolo: la giornata di domani sarà quella della resa dei conti?



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 25 giugno 2019, 16:10

Il centrodestra: “Stadio e strutture sportive, gravi colpe dell’amministrazione Tambellini: bugie su bugie e rinvio dei problemi”

Partiti e liste civiche di centrodestra vanno all'attacco della giunta: "Oltre ai problemi di natura societaria, ci sono le gravi responsabilità del Comune sullo stadio Porta Elisa"


martedì, 25 giugno 2019, 14:42

Aiolfi: "Pantera rialzati! Il calcio ha bisogno di te!"

Stefano Aiolfi, secondo portiere rossonero, lascia a Facebook le sue riflessioni: "La verità è che finché si faranno solamente parole o “slogan” di facciata, tutto ciò rimarrà tale. Rimarrà la possibilità di vedere personaggi loschi e meschini parlare di serietà e “progetto calcistico” o constatare che la politica anche in...



martedì, 25 giugno 2019, 08:16

Il futuro è tutto da scrivere, il tempo stringe

Archiviato il tentativo d'iscrizione in Lega Pro, con l'appendice del ricorso al presidente della Figc per ottenere una proroga ai più nemmeno minimamente spendibile, è tempo di capire come potrà non morire il calcio a Lucca. Due le ipotesi ancora in campo


martedì, 25 giugno 2019, 00:40

Gli eroi di Bisceglie verso nuove esperienze

Nel momento di crisi profonda in cui versa la Lucchese, per la quale non è stata depositata la domanda di iscrizione al campionato di serie C e che per ora è dunque esclusa da ogni competizione di qualsiasi categoria, il destino calcistico dei rossoneri protagonisti della strepitosa salvezza, prosegue in...