Porta Elisa News

Obbedio: "Punto fondamentale, alla società penseremo il 18"

domenica, 10 febbraio 2019, 17:56

Antonio Obbedio, direttore sportivo dei rossoneri, è come sempre l'unico dirigente a presentarsi in sala stampa. Prima di tutto per elogiare il comportamento della squadra: quello conquistato contro il Gozzano è comunque un punto importante; poi per fare il punto sulle prospettive.

“La partita ci ha confermato quello che sapevamo, il Gozzano fuori casa ha perso solo una partita a Piacenza. Oggi abbiamo portato a casa un punto fondamentale, soprattutto in considerazione dei vari problemi che ormai conoscete tutti e ancora una volta i ragazzi sono stati straordinari, soprattutto nel secondo tempo in inferiorità numerica. Devo dire che ultimamente siamo anche particolarmente sfortunati, ad esempio è la prima volta in quarant’anni di calcio che vedo la gru dei pompieri nello stadio…  Voglio spendere una parola per ringraziare i dirigenti del Vorno che hanno dato una  grande mano er segare il campo, purtroppo tutti i nostri sono malati, anche la segretaria è andata in panchina con 39 di febbre. Li ho chiamati ieri sera e questa mattina erano presenti a segnare il campo”.

 Ci sono novità di rilievo a livello societario?

“Non ci sono novità, ovviamente siamo in contatto con la dirigenza ma noi dobbiamo concentrarci sul campo, alla società penseremo dopo il giorno 18”.

L’arbitraggio è sembrato ancora una volta approssimativo nei nostri confronti…

 “Sull’arbitro posso solo dire che evidentemente quando giochiamo con il Gozzano non siamo fortunati. Però non sono preoccupato, come ho detto altre volte, può capitare che alcuni arbitri non siano pronti per questa categoria come può capitare di vedere giocatori che non sono pronti. Non credo ci sia un disegno contro la Lucchese, semplicemente alcuni arbitri non sono adeguati alla Serie C”.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 25 aprile 2019, 18:09

Qui Porta Elisa, mister Favarin mischia le carte

La squadra si è allenata al Porta Elisa e dopo aver fatto la foto ufficiale, ha disputato un allenamento tecnico tattico ma mister Favarin ha mischiato le carte: De Feo potrebbe partire titolare, a centrocampo Strechie e non Bernardini dovrebbe affiancare Mauri e Provenzano


mercoledì, 24 aprile 2019, 18:36

Qui Porta Eilsa, De Feo in gran spolvero nella partitella

L'attaccante è apparso in gran forma nella partitella e chissà che non ci possa essere un posto da titolare per lui in una partita così importante e considerando che la partita l’Albissola andrà giocata da subito all’attacco, potrebbe scendere in campo insieme a Bortolussi e Sorrentino



mercoledì, 24 aprile 2019, 15:32

Ottaviani: "Vado in Brasile e torno, ma non sarò all'udienza prefallimentare"

Umberto Ottaviani, amministratore con un numero di mesi record di inibizione giù comminati, se ne va per qualche giorno in Brasile e saluta tutti. Non prima di aver annunciato che il 14 maggio, all'udienza prefallimentare non ci sarà: "Non ho una lira, non posso fare nulla: chiedete a Ceniccola e...


mercoledì, 24 aprile 2019, 08:12

Moriconi dà buca anche a Ulisse

L'imprenditore romano già vice presidente in epoca Grassini, è salito inutilmente a Lucca per un incontro con Moriconi, ma quello che è stato il dominus della società per quasi due anni, dopo aver dato il suo assenso, si è reso uccel di bosco: non si è presentato all'appuntamento, non si...