Porta Elisa News

La tribuna cade a pezzi: chiusi i settori laterali

domenica, 10 febbraio 2019, 17:14

Ulteriore spiacevole sorpresa per i tifosi rossoneri che si sono visti chiudere per motivi di sicurezza i settori laterali della tribuna coperta. La scelta obbligata è da collegarsi alle verifiche effettuate dai Vigili del Fuoco nel prepartita. 

Dal lato della Tribuna coperta che dà verso la Curva Ovest sono stati ritrovati pezzi di cemento armato distaccatisi dal tetto del settore. Inevitabile la chiusura mentre un mezzo con la gru del vigili sta effettuando controlli. Gli spettatori sono stati fatti entrare in gradinata, mentre la tribuna centrale è stata comunque aperta.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 24 agosto 2019, 18:26

Contro il Grassina, i rossoneri senza Lici e Gueye

Nella seconda gara di Coppa Italia, anch'essa a eliminazione diretta, mister Monaco dovrà rinunciare al difensore e all'attaccante, dubbio a centrocampo tra Nolé e Cruciani. In panchina anche l'ultimo arrivato, il giovane Yener. La probabile formazione che scenderà in campo a Camaiore


sabato, 24 agosto 2019, 14:22

Monaco: "Contro il Grassina farò qualche esperimento"

Il tecnico alla vigilia del secondo match di Coppa Italia: “Il Grassina è una buona squdra, noi dobbiamo migliorare, abbiamo tanto da lavorare ma i ragazzi sono volenterosi e questo è buono. Siamo indietro sia dal punto di vista tecnico-tattico che fisico ma abbiamo già un ottimo spirito"



sabato, 24 agosto 2019, 12:47

Santoro: "La prima gara di campionato con il Chieri si giocherà a Forte dei Marmi"

L'esordio in campionato della Lucchese, che se la vedrà con il Chieri di mister Morgia domenica primo settembre, sarà allo stadio Necchi Ballloni di Forte dei Marmi. Abbonamenti a quota 350, ancora nessun tempo certo per i lavori al Porta Elisa


venerdì, 23 agosto 2019, 20:09

Lici e Gueye ancora in dubbio

Doppio allenamento dei rossoneri in vista della seconda gara di Coppa Italia contro il Grassina: Nannelli, Vignali e Balleri, che si sono regolarmente allenati con i compagni, mentre per il difensore e l'attaccante ancora è da chiarire se saranno disponibili