Porta Elisa News

Gozzano, una matricola a dir poco scorbutica

venerdì, 8 febbraio 2019, 16:54

di diego checchi

E' un Gozzano che tenta di ottenere punti salvezza al Porta Elisa contro la Lucchese. La squadra di Soda ha già fatto grandi cose, avendo ottenuto 25 punti in 23 giornate che la posizionano all'undicesimo posto in classifica. ricordiamo, perchè è sempre bene farlo, che questa è una squadra neopromossa che si affaccia per la prima volta alla Serie C. La squadra piemontese però ha dei giocatori di grande qualità, tre su tutti: Evans, Petris e Messias. Tutti e tre sono stati acquistati dal Crotone in Serie B che però li preleverà soltanto la prossima estate.

E c'è di più: l'ex direttore sportivo Alex Casella, visto il buon lavoro fatto dal dicembre scorso, si è trasferito al Carpi in Serie B. Insomma il Gozzano è un isola felice che si sta facendo vedere ai grandi palcoscenici. Gli avversari della Lucchese arriveranno a Lucca con il 3-4-2-1 o 3-5-2 a seconda della posizione di Messias che potrebbe occupare anche quella di mezz'ala. Nel mercato di gennaio c'è stato uno scambio molto importante fra Rolando che è andato ad Arezzo e Bruschi, un trequartista molto tecnico scuola Sassuolo.

La punta centrale è ovviamente Libertazzi. Il Gozzano si è rinforzato anche in difesa prendendo dal Pro Piacenza il centrale Mangraviti, un elemento forte
fisicamente e bravo nel gioco aereo. I rossoblu hanno il morale alle stelle perchè vengono dalla vittoria per 1-0 in Coppa Italia contro l'Albinoleffe che l'hanno portati direttamente ai quarti di finale dove il 27 febbraio incontreranno il Vicenza.

Questa la probabile formazione del Gozzano 3-4-2-1: 33 Casadei, 90 Gigli, 6 Emiliano, 38 Mangraviti, 7 Petris, 11 Palazzolo, 21 Gemelli, 20 Tumminelli, 10
Messias, 31 Bruschi, 29 Libertazzi. A disposizione: 36 Viola, 16 Acunzo, 9 Carletti, 15 Graziano, 25 Grossi, 3 Mane, 24 Rizzo, 28 Rolfini, 8 Romeo, 32 Sanpietro, 30 Secondo, 22 Tordini. Allenatore: Soda. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 16 febbraio 2019, 15:39

Difficile ma non impossibile: serve però ritrovare la grinta

La Lucchese affronta sul suo terreno la virtuale capoclassifica del campionato, l'Entella che ha un organico da categoria superiore: per centrare un risultat positivo, servirà però ben altra mentalità rispetto a Arzachena. La probabile formazione


sabato, 16 febbraio 2019, 14:10

Stipendi e contributi, lunedì il pagamento?

Il barometro che segna il possibile pagamento degli stipendi e contributi di novembre e dicembre, con data ultima fissata per evitare penalizzazioni a lunedì prossimo, indica crescenti probabilità che vengano regolarizzate le spettanze. In cassa sarebbe arrivato, nonostante gli avvisi di Ghirelli, anche denaro dei minutaggi



sabato, 16 febbraio 2019, 13:38

Mister Langella: "Dobbiamo fare punti anche contro l'Entella"

Il vice di Favarin presenta il match con la corazzata ligure: "Soffrono un po’ i ritmi alti ma dalla loro hanno dei giocatori importantissimi, alcuni di quelli che sono in panchina potrebbero giocare addirittura in Serie B, ovviamente dovremo metterla sull’agonismo. Formazione? Cambieremo qualcosa anche in vista di Cuneo"


venerdì, 15 febbraio 2019, 19:09

Dubbi di formazione per la gara contro l'Entella

Con Mauri e Martinelli entrambi squalificati, mister Langella dovrà ricorrere a delle novità nello schieramento dei rossoneri. Quasi certo il rientro di Strechie dal primo minuto a sostituire il collega di reparto appiedato dal giudice sportivo per una giornata.