Porta Elisa News

Ghirelli: "Se fossi nella Lucchese presenterei la nuova fideiussione..."

venerdì, 11 gennaio 2019, 19:47

di fabrizio vincenti

E' anche lui in attesa di novità. Non conferma le voci che vogliono come già inviata la documentazione relativa al cambio di proprietà della Lucchese in Lega Pro, ma chiarisce ancora una volta che quel passaggio è ineludibile. Un passaggio che secondo alcune fonti sarebbe già avvenuto: i nomi della nuova proprietà e i relativi incartamenti sarebbero stati inoltrati a Firenze, sede della Lega dove l'impatto non sarebbe stato dei migliori Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, però, non ha novità di giornata. 

"Non sono in condizione di dirle se la Lucchese ha effettivamente depositato quanto devono inviare tutte le società che passano di mano. Oggi non ho avuto la possibilità di verificarlo. Quello che è certo è che lo devono fare obbligatoriamente entro 30 giorni, altrimenti quella società non potrebbe iscriversi al prossimo campionato. Non possono non farlo".

Avete inoltrato comunicazioni alla Lucchese riguardo alla sostituzione della fideiussione?

"Fa fede il comunicato della Corte Federale di Appello che fissa il termine ultimo al 17 gennaio. Per analogia la Lucchese, pur non essendo citata, è nella medesima situazione".

La società sostiene aver depositato un'altra fideiussione.

"Se fosse nella Lucchese, ne presenterei una nuova...".

Ha notizie di sviluppi societari?

"Il sindaco sta lavorando, poi non dimentichiamoci che siamo in presenza di una società in mano a privati". 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 25 giugno 2019, 16:10

Il centrodestra: “Stadio e strutture sportive, gravi colpe dell’amministrazione Tambellini: bugie su bugie e rinvio dei problemi”

Partiti e liste civiche di centrodestra vanno all'attacco della giunta: "Oltre ai problemi di natura societaria, ci sono le gravi responsabilità del Comune sullo stadio Porta Elisa"


martedì, 25 giugno 2019, 14:42

Aiolfi: "Pantera rialzati! Il calcio ha bisogno di te!"

Stefano Aiolfi, secondo portiere rossonero, lascia a Facebook le sue riflessioni: "La verità è che finché si faranno solamente parole o “slogan” di facciata, tutto ciò rimarrà tale. Rimarrà la possibilità di vedere personaggi loschi e meschini parlare di serietà e “progetto calcistico” o constatare che la politica anche in...



martedì, 25 giugno 2019, 08:16

Il futuro è tutto da scrivere, il tempo stringe

Archiviato il tentativo d'iscrizione in Lega Pro, con l'appendice del ricorso al presidente della Figc per ottenere una proroga ai più nemmeno minimamente spendibile, è tempo di capire come potrà non morire il calcio a Lucca. Due le ipotesi ancora in campo


martedì, 25 giugno 2019, 00:40

Gli eroi di Bisceglie verso nuove esperienze

Nel momento di crisi profonda in cui versa la Lucchese, per la quale non è stata depositata la domanda di iscrizione al campionato di serie C e che per ora è dunque esclusa da ogni competizione di qualsiasi categoria, il destino calcistico dei rossoneri protagonisti della strepitosa salvezza, prosegue in...