Porta Elisa News

Favarin: "A livello tattico penso di cambiare qualcosa"

sabato, 15 dicembre 2018, 12:03

Mister Favarin presenta la partita contro il Piacenza e tramite l'ufficio stampa ha rilasciato queste dichiarazioni, parlando anche dei tre punti di penalizzazione che sono stati restituiti. Il trainer fa capire che potrebbe anche cambiare qualcosa nel modulo tattico.

Come sta la squadra in questo momento?

"Veniamo da una buona prestazione, contro una delle migliori squadre del campionato, e siamo pronti ad affrontarne un'altra. Gli impegni ravvicinati ovviamente non sono il massimo per preparare una partita, sia a livello tattico che fisico, ma questo gruppo saprà trovare le forze per giocarsela a viso aperto e mettere in difficoltà anche la corazzata Piacenza".

Con quale modulo giocherà la Lucchese a Piacenza?

"A livello tattico, visti gli impegni molto ravvicinati e la stanchezza di alcuni, potrebbero esserci dei cambiamenti. Non ho ancora deciso con che assetto ci schiereremo in campo, perché con molti uomini a disposizione ho diverse soluzioni e alcuni giocatori duttili da poter utilizzare in più ruoli".

Cosa pensa della squadra di Franzini?

"Il Piacenza è indubbiamente una delle squadre più attrezzate del campionato. Riescono a imporre il loro gioco e mantenere una straordinaria solidità difensiva. Cercheremo di non piegarci alla loro manovra e di affrontarli a viso aperto. Nessuno è mai riuscito a schiacciarci a livello di gioco e sono sicuro che domenica sarà lo stesso. Ci aspetta una partita bella e combattuta, tutta da giocare".

Alla Lucchese sono stati ridati 3 punti? Come commenta questo fatto?

"Riguardo alla penalizzazione ridotta voglio dire un grande grazie alla società e ad Arnaldo Moriconi per l'impegno profuso. Sono tre punti dal grande significato, che ci tolgono dall'ultimo posto e ci danno tanti stimoli per affrontare al meglio i prossimi impegni". 

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 25 giugno 2019, 16:10

Il centrodestra: “Stadio e strutture sportive, gravi colpe dell’amministrazione Tambellini: bugie su bugie e rinvio dei problemi”

Partiti e liste civiche di centrodestra vanno all'attacco della giunta: "Oltre ai problemi di natura societaria, ci sono le gravi responsabilità del Comune sullo stadio Porta Elisa"


martedì, 25 giugno 2019, 14:42

Aiolfi: "Pantera rialzati! Il calcio ha bisogno di te!"

Stefano Aiolfi, secondo portiere rossonero, lascia a Facebook le sue riflessioni: "La verità è che finché si faranno solamente parole o “slogan” di facciata, tutto ciò rimarrà tale. Rimarrà la possibilità di vedere personaggi loschi e meschini parlare di serietà e “progetto calcistico” o constatare che la politica anche in...



martedì, 25 giugno 2019, 08:16

Il futuro è tutto da scrivere, il tempo stringe

Archiviato il tentativo d'iscrizione in Lega Pro, con l'appendice del ricorso al presidente della Figc per ottenere una proroga ai più nemmeno minimamente spendibile, è tempo di capire come potrà non morire il calcio a Lucca. Due le ipotesi ancora in campo


martedì, 25 giugno 2019, 00:40

Gli eroi di Bisceglie verso nuove esperienze

Nel momento di crisi profonda in cui versa la Lucchese, per la quale non è stata depositata la domanda di iscrizione al campionato di serie C e che per ora è dunque esclusa da ogni competizione di qualsiasi categoria, il destino calcistico dei rossoneri protagonisti della strepitosa salvezza, prosegue in...