Porta Elisa News

Favarin: "A livello tattico penso di cambiare qualcosa"

sabato, 15 dicembre 2018, 12:03

Mister Favarin presenta la partita contro il Piacenza e tramite l'ufficio stampa ha rilasciato queste dichiarazioni, parlando anche dei tre punti di penalizzazione che sono stati restituiti. Il trainer fa capire che potrebbe anche cambiare qualcosa nel modulo tattico.

Come sta la squadra in questo momento?

"Veniamo da una buona prestazione, contro una delle migliori squadre del campionato, e siamo pronti ad affrontarne un'altra. Gli impegni ravvicinati ovviamente non sono il massimo per preparare una partita, sia a livello tattico che fisico, ma questo gruppo saprà trovare le forze per giocarsela a viso aperto e mettere in difficoltà anche la corazzata Piacenza".

Con quale modulo giocherà la Lucchese a Piacenza?

"A livello tattico, visti gli impegni molto ravvicinati e la stanchezza di alcuni, potrebbero esserci dei cambiamenti. Non ho ancora deciso con che assetto ci schiereremo in campo, perché con molti uomini a disposizione ho diverse soluzioni e alcuni giocatori duttili da poter utilizzare in più ruoli".

Cosa pensa della squadra di Franzini?

"Il Piacenza è indubbiamente una delle squadre più attrezzate del campionato. Riescono a imporre il loro gioco e mantenere una straordinaria solidità difensiva. Cercheremo di non piegarci alla loro manovra e di affrontarli a viso aperto. Nessuno è mai riuscito a schiacciarci a livello di gioco e sono sicuro che domenica sarà lo stesso. Ci aspetta una partita bella e combattuta, tutta da giocare".

Alla Lucchese sono stati ridati 3 punti? Come commenta questo fatto?

"Riguardo alla penalizzazione ridotta voglio dire un grande grazie alla società e ad Arnaldo Moriconi per l'impegno profuso. Sono tre punti dal grande significato, che ci tolgono dall'ultimo posto e ci danno tanti stimoli per affrontare al meglio i prossimi impegni". 

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 23 gennaio 2019, 17:04

Baldini: "Ho giocatori eccezionali"

L'allenatore apuano è raggiante, orgoglioso dei suoi e con in testa un obiettivo di lungo periodo: "E' un gruppo fantastico che è cresciuto tantissimo, i meriti sono loro non dell'allenatore. Sono convinto di portare in serie A la Carrarese La Lucchese è una buona squadra, non era facile recuperare il...


mercoledì, 23 gennaio 2019, 14:03

Carrarese-Lucchese: 3-1 al 45' st Tre minuti di recupero

Rossoneri impegnati sul difficile campo di Carrara: Favarin lascia De Feo in panchina, Bernardini confermato titolare. Bortolussi subito in gol, l'attaccante va vicino al bis sul finire del primo tempo, poi Tavano si procura un rigore e lo trasforma e sigla il raddoppio



mercoledì, 23 gennaio 2019, 08:56

Bindocci (5 Stelle): "Lucchese, il sindaco faccia il sindaco e non il vigile urbano"

Il consigliere comunale di opposizione: "Se dopo 7 anni non è in grado di portare niente e nessuno ad un tavolo, nemmeno per la squadra più popolare e per lo sport più seguito a Lucca la domanda è, ma il sindaco che lo fa a fare?"


martedì, 22 gennaio 2019, 19:23

Favarin: "Giocheremo a viso aperto"

Il tecnico rossonero, dopo aver elogiato la squadra per l'atteggiamento e i risultati ottenuti nonostante le problematiche societarie, parla della gara di domani allo Stadio dei Marmi sicuro che i suoi ragazzi siano pronti a dare battaglia a una squadra tosta come la Carrarese.