Porta Elisa News

Favarin: "A livello tattico penso di cambiare qualcosa"

sabato, 15 dicembre 2018, 12:03

Mister Favarin presenta la partita contro il Piacenza e tramite l'ufficio stampa ha rilasciato queste dichiarazioni, parlando anche dei tre punti di penalizzazione che sono stati restituiti. Il trainer fa capire che potrebbe anche cambiare qualcosa nel modulo tattico.

Come sta la squadra in questo momento?

"Veniamo da una buona prestazione, contro una delle migliori squadre del campionato, e siamo pronti ad affrontarne un'altra. Gli impegni ravvicinati ovviamente non sono il massimo per preparare una partita, sia a livello tattico che fisico, ma questo gruppo saprà trovare le forze per giocarsela a viso aperto e mettere in difficoltà anche la corazzata Piacenza".

Con quale modulo giocherà la Lucchese a Piacenza?

"A livello tattico, visti gli impegni molto ravvicinati e la stanchezza di alcuni, potrebbero esserci dei cambiamenti. Non ho ancora deciso con che assetto ci schiereremo in campo, perché con molti uomini a disposizione ho diverse soluzioni e alcuni giocatori duttili da poter utilizzare in più ruoli".

Cosa pensa della squadra di Franzini?

"Il Piacenza è indubbiamente una delle squadre più attrezzate del campionato. Riescono a imporre il loro gioco e mantenere una straordinaria solidità difensiva. Cercheremo di non piegarci alla loro manovra e di affrontarli a viso aperto. Nessuno è mai riuscito a schiacciarci a livello di gioco e sono sicuro che domenica sarà lo stesso. Ci aspetta una partita bella e combattuta, tutta da giocare".

Alla Lucchese sono stati ridati 3 punti? Come commenta questo fatto?

"Riguardo alla penalizzazione ridotta voglio dire un grande grazie alla società e ad Arnaldo Moriconi per l'impegno profuso. Sono tre punti dal grande significato, che ci tolgono dall'ultimo posto e ci danno tanti stimoli per affrontare al meglio i prossimi impegni". 

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 19 marzo 2019, 18:57

Romani forse che sì, forse che no: "Non posso fare nulla, ma non escludo di aver segnalato al tribunale qualcosa..."

Il sindaco revisore dimissionario della Lucchese: "L'unica cosa che posso fare è una segnalazione al tribunale che qualcosa non va. E chissà che non l'abbia già fatto... E' da dicembre che non vedo i conti e non so quali sia la reale situazione finanziaria della Lucchese"


martedì, 19 marzo 2019, 17:12

Ceniccola; "Non so perché Nuccilli voglia comprare la Lucchese, noi abbiamo una pista di riserva"

Il consulente dimissionario di Castelli e Ottaviani era presente alla firma del precontratto: "Dopo il 25 perde ogni valore, la situazione del club è sotto gli occhi di tutti, non so perché lo stia rilevando Nuccilli, ci ha parlato di voler rifare lo stadio"



martedì, 19 marzo 2019, 11:46

Centrodestra e civiche lasciano la commissione speciale sulla Lucchese: "E' un fallimento totale"

"La sensazione – si legge in una nota congiunta – è che il Comune, sulla Lucchese, stia cercando di politicizzare la scomparsa della società, affidandosi all'aiuto di personaggi che vogliono far rinascere la nuova società dal campionato dilettanti. La commissione ha fallito i suoi intenti"


lunedì, 18 marzo 2019, 20:23

Nuccilli annuncia urbi et orbi: "Firmato il precontratto"

Alessandro Nuccilli ha firmato questa sera il precontratto per l'acquisto della società dalle mani di Aldo Castelli: "Ora devono fornire i documenti contabili in base ai quali deciderò il da farsi e se acquistare o meno, entro il 25 marzo, la società. Con me c'è Angelo D'Adamo"