Porta Elisa News

Marchini: "Il silenzio è d'oro, pensiamo a sostenere la squadra"

martedì, 6 novembre 2018, 12:41

L'unico a prendere la parola, nel silenzio pneumatico dell'attuale assessore allo Sport Ragghianti. A commentare le dichiarazioni della società dopo che sono stati comminati i punti di penalizzazione è soltanto l'assessore ai Lavori Pubblici Celestino Marchini, ex assessore allo Sport e grande tifoso rossonero, che si dichiara esterefatto dalle affermazioni della Lucchese.

"Il silenzio è d'oro – si legge sul suo profilo Facebook – dicevano i nostri vecchi. Evidentemente non sempre è così. La Lucchese si è beccata 11 punti di penalizzazione in un'estate folle dove nessuno può dire di non aver fatto qualche errore. Eppure invece del silenzio e del remare tutti uniti per incoraggiare la squadra per raggiungere la salvezza ci sono uscite che mal si conciliano col bene della Lucchese. Invito la società, i media e i tifosi a "urlare" solo per incoraggiare la squadra del nostro cuore tralasciando atteggiamenti e discorsi che non sono consoni in un momento delicato come questo. Sono rimasto esterrefatto dalle affermazioni provenienti dalla società che cerca di scaricare responsabilità sugli altri, come se a firmare i contratti siano stati gli altri. Evidentemente qualcosa non ha funzionato, ma ora dobbiamo solo sostenere il mister e i ragazzi senza continuare in sproloqui che fanno solo danni. Forza Lucchese".


Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 18 novembre 2018, 20:55

De Vito: "Ripartiamo a testa alta"

Marco De Vito è l'unico rossonero che arriva in sala stampa a lui il compito di analizzare una sconfitta che brucia non poco: "Partita strana, molte squadre non avrebbero saputo reagire, dobbiamo guardare avanti, analizzare gli errori e continuare"


domenica, 18 novembre 2018, 20:39

De Feo ago (negativo) della bilancia

Il rigore sbagliato dall'attaccante apre la strada alla vittoria dei senesi, non convince nemmeno Falcone tra i pali. Bene Sorrentino e Madrigali, che all'esordio in campionato trova anche la via del gol: le pagelle di Gazzetta



domenica, 18 novembre 2018, 20:31

Favarin: "Ci stanno condannando gli episodi"

Giancarlo Favarin arriva in sala stampa con il volto ancora contratto dalle tante tensioni cumulate in una gara iniziata male e finita peggio: "Sono uscito dallo spogliatoio ora e ho fatto i complimenti alla squadra: ci stanno condannando solo gli episodi, passerà questo momento"


domenica, 18 novembre 2018, 20:31

Mister Vergassola: "Oggi anche la fortuna ci ha girato"

In sala stampa si presenta il vice di Mignani: "Contento della vittoria e dico bravissimi ai ragazzi perché non era facile subire il pareggio dopo il doppio vantaggio, addirittura rigore contro e poi vincere la partita"