Porta Elisa News

Con lo stesso ardore

sabato, 3 novembre 2018, 14:52

di diego checchi

Ha ragione mister Favarin quando dice  che a Piacenza inizia un altro campionato, perché la Lucchese ha bisogno di rimettersi in linea di galleggiamento e una vittoria porterebbe i rossoneri a 5 punti e darebbe il giusto entusiasmo per preparare il derby con il Pisa. Quello che crediamo, e lo diciamo con forza, è che il gruppo abbia accolto la notizia senza subire alcun contraccolpo psicologica ed ha lavorato bene in vista di una gara che vale quanto uno spareggio.

In fin dei conti, da adesso in poi saranno tutte finali, il margine di errore è praticamente nullo. Ma questo Favarin e i suoi lo sanno e allora avanti con il Pro Piacenza, con la stessa mentalità messa in campo contro la Juventus U23. Servirà una squadra propositiva, pronta a far gioco puntando sull'imprevedibilità dei suoi attaccanti.

Ecco, appunto, perché il modulo tattico sarà lo stesso di domenica scorsa visto che ormai anche la squadra lo riconosce come suo. Anche gli uomini non cambieranno, questa la probabile formazione (4-3-3): 22 Falcone, 6 Lombardo, 18 Gabbia, 5 Martinelli, 16 Favale, 8 Greselin, 26 Mauri, 10 Provenzano, 28 De Feo, 9 Sorrentino, 23 Bortolussi. A disposizione: 1 Aiolfi, 2 Palumbo, 7 Cardore, 11 Bernardini, 13 Santovito, 14 Jovanovic, 15 Palmese, 17 De Vito, 20 Strechie, 21 Isufaj, 31 Bacci, 33 Zanini. Allenatore: Favarin.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 25 aprile 2019, 18:09

Qui Porta Elisa, mister Favarin mischia le carte

La squadra si è allenata al Porta Elisa e dopo aver fatto la foto ufficiale, ha disputato un allenamento tecnico tattico ma mister Favarin ha mischiato le carte: De Feo potrebbe partire titolare, a centrocampo Strechie e non Bernardini dovrebbe affiancare Mauri e Provenzano


mercoledì, 24 aprile 2019, 18:36

Qui Porta Eilsa, De Feo in gran spolvero nella partitella

L'attaccante è apparso in gran forma nella partitella e chissà che non ci possa essere un posto da titolare per lui in una partita così importante e considerando che la partita l’Albissola andrà giocata da subito all’attacco, potrebbe scendere in campo insieme a Bortolussi e Sorrentino



mercoledì, 24 aprile 2019, 15:32

Ottaviani: "Vado in Brasile e torno, ma non sarò all'udienza prefallimentare"

Umberto Ottaviani, amministratore con un numero di mesi record di inibizione giù comminati, se ne va per qualche giorno in Brasile e saluta tutti. Non prima di aver annunciato che il 14 maggio, all'udienza prefallimentare non ci sarà: "Non ho una lira, non posso fare nulla: chiedete a Ceniccola e...


mercoledì, 24 aprile 2019, 08:12

Moriconi dà buca anche a Ulisse

L'imprenditore romano già vice presidente in epoca Grassini, è salito inutilmente a Lucca per un incontro con Moriconi, ma quello che è stato il dominus della società per quasi due anni, dopo aver dato il suo assenso, si è reso uccel di bosco: non si è presentato all'appuntamento, non si...