Porta Elisa News

Moriconi dal sindaco insieme a potenziali compratori

mercoledì, 10 ottobre 2018, 14:10

Vicini allo sblocco dello stallo societario? Possibile, ma non certo sicuro, quello che è assodato è che stamani Arnaldo Moriconi si è presentato a palazzo Orsetti per conferire con il sindaco Tambellini e con l'assessore allo Sport Ragghianti in compagnia di alcune persone che rappresentano un gruppo potenzialmente interessato all'acquisto della Lucchese.

Il gruppo si è trattenuto parecchi minuti in Comune, all'uscita bocche cucite da parte di tutti i protagonisti. In passato, Moriconi si era recato a palazzo Orsetti solo insieme a Lorenzo Grassini che poi aveva effettivamente acquistato la società, dunque la mossa potrebbe preludere a un passaggio del testimone. E ancora prima, si era presentato, in netto ritardo, all'incontro con il sindaco e giorgio La Cava, a sua tempo interessat a rilevare una quota delal società.

Sull'identità dei soggetti stamani a palazzo Orsetti vige ancora riserbo ma potrebbero essere legati al gruppo del Nord che ha come possibile riferimento Alfonso Morrone, direttore generale di varie formazioni di serie D, che domenica scorsa era al Porta Elisa. Da ricordare inoltre che questa settimana devono essere regolarizzati gli stipendi e i contributi di luglio e agosto. Come dire: il tempo stringe.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 17 dicembre 2018, 12:22

Su con la testa

Giocare con intensità, determinazione e se possibile anche la giusta spensieratezza, senza farsi condizionare da niente e da nessuno, sapendo che prima o poi la Lucchese avrà il giusto riconoscimento agli sforzi che sta facendo in campo


domenica, 16 dicembre 2018, 17:02

De Feo ancora una volta protagonista

L'attaccante sfiora il gol, ma trova un grande Fumagalli, e ispira la manovra, Jovanovic impreciso, bene Zanini, non incidono i cambi. Le pagelle di Gazzetta



domenica, 16 dicembre 2018, 16:37

Mister Franzini: "Vinto contro una squadra che ha giocato bene"

Arnaldo Franzini è soddisfatto: con i tre punti contro i rossoneri il suo Piacenza è primo in classifica: "Oggi siamo soddisfatti anche per la prestazione, la squadra anche a livello fisico ha avuto la forza di ripartire con lucidità. Siamo stati poco brillanti giovedì, oggi bene"


domenica, 16 dicembre 2018, 16:33

Favarin: "La gara l'abbiamo fatta noi"

Una gara a viso aperto, senza nessun complesso di inferiorità verso quella che è ora la capoclassifica. Tante occasioni, ma zero punti: mister Favarin non può che essere amareggiato: "Devo fare i complimenti ai ragazzi, ma dovevano essere più attenti in occasione del gol"