Porta Elisa News

Mercato, non è ancora fatta per Perico

martedì, 9 ottobre 2018, 12:22

di diego checchi

Bisognerà aspettare 24 ore per capire se Gabriele Perico avrà accettato la proposta della Lucchese. La squadra di Favarin si ritroverà nel pomeriggio di domani alle 15 e può darsi che in quella circostanza ci sia anche il difensore bergamasco. Il suo arrivo non è così scontato come alcune testate giornalistiche hanno evidenziato, perché il giocatore, per problemi extracalcistici, starebbe valutando la situazione.

Nel caso in cui non dovesse arrivare, sarebbe comunque sfumato un altro obiettivo: quello di Lorenzo Del Prete, che ieri si è accasato alla Juventus U23. Siamo sicuri che il ds Obbedio avrà delle cartucce di riserva da poter sparare, anche se molto dipenderà da che tipo di campionato si ritroverà a disputare l’Entella Chiavari. Se dovesse essere riammessa in Serie B pescherà pesantemente nel mercato degli svincolati prendendo 2 o 3 difensori. A quel punto il cerchio si restringerebbe. Tutta una situazione in evoluzione che potrebbe essere sbloccata nelle prossime ore.


Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 18 ottobre 2018, 23:35

Provenzano: "Vittoria non importante ma fondamentale"

Il centrocampista autore di una gran prestazione e di un gol d'autore è soddisfatto della reazione della squadra: "Serve a darci morale e forza dopo un pareggio così come è arrivato nella trasferta di Gozzano. Ne avevamo proprio bisogno. I tifosi sono stati fantastici"


giovedì, 18 ottobre 2018, 23:22

Bortolussi e Provenzano una spanna sopra tutti

Il centrocampiste e l'attaccante autori di una grande prestazione, ma è tutta la squadra a girare a dovere, compreso Santovito chiamato in causa a sorpresa. Falcone inoperoso per tutta la gara. Le pagelle di Gazzetta



giovedì, 18 ottobre 2018, 23:03

Bini: "Meglio di tutti la Curva Ovest. La fideiussione? Parleremo a tempo debito"

L'amministratore unico della Lucchese fa i complimenti alla tifoseria, affronta la questione societaria, ma non chiarisce la vicenda fideiussione: "Vendita? Vedremo, di sicuro non saranno persone di Lucca"


giovedì, 18 ottobre 2018, 23:02

Favarin: "Senza penalizzazione ce la giocheremmo con le prime cinque-sei squadre"

Il tecnico rossonero elogia i suoi: "Sul piano del gioco per intensità e atteggiamento è stata la migliore prestazione dell’anno direi alla pari con quella fatta contro la Carrarese. Reazione dopo lunedì degna di una grande squadra"