Porta Elisa News

Emergenza difesa

giovedì, 11 ottobre 2018, 18:37

di diego checchi

È ancora presto per poter parlare di formazione anti-Gozzano, ma quello che è certo è che non ci sarà Gabbia e che Jovanovic sta lavorando ancora a parte. Di conseguenza, il dilemma maggiore è quello su come schierare la squadra in difesa. La Lucchese giocherà a tre o quattro? e con quali interpreti? Se dovesse giocare a tre, è probabile che per la prima volta venga proposto Palmese, con De Vito e Martinelli accanto a lui. Se invece il tecnico opterà per la retroguardia a quattro, De Vito e Martinelli sarebbero i candidati numero uno per comporre la coppia centrale, con Lombardo o Palumbo a destra e Favale a sinistra.

Non è escluso che Favarin possa fare un pensiero a Madrigali. Il giocatore ex Cosenza e Pontedera, nelle ultime partite, non è stato nemmeno convocato per scelta tecnica ma a Vercelli potrebbe esserci spazio per lui almeno in panchina, perché si sta allenando con grande impegno e determinazione. Tutto da scoprire anche il centrocampo e l'attacco, visto che le opportunità sono tante e ci potrebbe anche stare l'utilizzo di Strechie dal primo minuto dopo tre partite in cui il ragazzo ex Venezia ha veramente giocato poco.

Certamente Favarin dovrà scegliere pensando che dopo tre giorni ci sarà un'altra sfida importante come quella contro l'Arzachena. La squadra oggi si è allenata con una doppia seduta e nel pomeriggio i ragazzi si sono spostati al centro  "Sandro Vignini" per un allenamento a base di partitelle a pressione.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 16 febbraio 2019, 15:39

Difficile ma non impossibile: serve però ritrovare la grinta

La Lucchese affronta sul suo terreno la virtuale capoclassifica del campionato, l'Entella che ha un organico da categoria superiore: per centrare un risultat positivo, servirà però ben altra mentalità rispetto a Arzachena. La probabile formazione


sabato, 16 febbraio 2019, 14:10

Stipendi e contributi, lunedì il pagamento?

Il barometro che segna il possibile pagamento degli stipendi e contributi di novembre e dicembre, con data ultima fissata per evitare penalizzazioni a lunedì prossimo, indica crescenti probabilità che vengano regolarizzate le spettanze. In cassa sarebbe arrivato, nonostante gli avvisi di Ghirelli, anche denaro dei minutaggi



sabato, 16 febbraio 2019, 13:38

Mister Langella: "Dobbiamo fare punti anche contro l'Entella"

Il vice di Favarin presenta il match con la corazzata ligure: "Soffrono un po’ i ritmi alti ma dalla loro hanno dei giocatori importantissimi, alcuni di quelli che sono in panchina potrebbero giocare addirittura in Serie B, ovviamente dovremo metterla sull’agonismo. Formazione? Cambieremo qualcosa anche in vista di Cuneo"


venerdì, 15 febbraio 2019, 19:09

Dubbi di formazione per la gara contro l'Entella

Con Mauri e Martinelli entrambi squalificati, mister Langella dovrà ricorrere a delle novità nello schieramento dei rossoneri. Quasi certo il rientro di Strechie dal primo minuto a sostituire il collega di reparto appiedato dal giudice sportivo per una giornata.