Porta Elisa News

Esordio: è corsa contro il tempo per giocare domenica

giovedì, 13 settembre 2018, 13:17

Il via di domenica. Lucchese e Arezzo si sono accordate per giocare alle 20,30 di domenica la loro gara di esordio in campionato al Porta Elisa, manca ancora il via libera della Lega Pro e naturalmente vanno risolte tutte le questioni logistiche e di ordine pubblico in 48 ore, ma la scelta è ormai fatta. Sarà comunque una corsa contro il tempo, perché davvero ci sono poche ore a disposizione per far quadrare tutto. 

Il via libera, in attesa di quello della Lega, degli organi preposti all'ordine pubblico e dell'ufficializzazione, è arrivato questa mattina dall'agronomo che sta cercando di recuperare a verde il manto erboso, ridotto in condizioni pietose: giocare domenica, almeno per quanto riguarda le condizioni del campo, è possibile. L'Arezzo, dal canto suo, ha già dato, sul proprio sito internet, la notizia della gara per domenica alle ore 20,30.

Nelle ore precedenti era stata ventilata anche l'ipotesi di un'inversione di campo, opzione che sarebbe stata bocciata dalla Lega e che lascaiva letteralmente allibiti: avrebbe voluto dire disputare tre gare sulle prime quattro fuori casa, con la squadra che ha un disperato bisogno di partire con più punti possibili per ammortizzare la penalizzazione in arrivo. 

 

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 25 aprile 2019, 18:09

Qui Porta Elisa, mister Favarin mischia le carte

La squadra si è allenata al Porta Elisa e dopo aver fatto la foto ufficiale, ha disputato un allenamento tecnico tattico ma mister Favarin ha mischiato le carte: De Feo potrebbe partire titolare, a centrocampo Strechie e non Bernardini dovrebbe affiancare Mauri e Provenzano


mercoledì, 24 aprile 2019, 18:36

Qui Porta Eilsa, De Feo in gran spolvero nella partitella

L'attaccante è apparso in gran forma nella partitella e chissà che non ci possa essere un posto da titolare per lui in una partita così importante e considerando che la partita l’Albissola andrà giocata da subito all’attacco, potrebbe scendere in campo insieme a Bortolussi e Sorrentino



mercoledì, 24 aprile 2019, 15:32

Ottaviani: "Vado in Brasile e torno, ma non sarò all'udienza prefallimentare"

Umberto Ottaviani, amministratore con un numero di mesi record di inibizione giù comminati, se ne va per qualche giorno in Brasile e saluta tutti. Non prima di aver annunciato che il 14 maggio, all'udienza prefallimentare non ci sarà: "Non ho una lira, non posso fare nulla: chiedete a Ceniccola e...


mercoledì, 24 aprile 2019, 08:12

Moriconi dà buca anche a Ulisse

L'imprenditore romano già vice presidente in epoca Grassini, è salito inutilmente a Lucca per un incontro con Moriconi, ma quello che è stato il dominus della società per quasi due anni, dopo aver dato il suo assenso, si è reso uccel di bosco: non si è presentato all'appuntamento, non si...