Porta Elisa News

Esordio: è corsa contro il tempo per giocare domenica

giovedì, 13 settembre 2018, 13:17

Il via di domenica. Lucchese e Arezzo si sono accordate per giocare alle 20,30 di domenica la loro gara di esordio in campionato al Porta Elisa, manca ancora il via libera della Lega Pro e naturalmente vanno risolte tutte le questioni logistiche e di ordine pubblico in 48 ore, ma la scelta è ormai fatta. Sarà comunque una corsa contro il tempo, perché davvero ci sono poche ore a disposizione per far quadrare tutto. 

Il via libera, in attesa di quello della Lega, degli organi preposti all'ordine pubblico e dell'ufficializzazione, è arrivato questa mattina dall'agronomo che sta cercando di recuperare a verde il manto erboso, ridotto in condizioni pietose: giocare domenica, almeno per quanto riguarda le condizioni del campo, è possibile. L'Arezzo, dal canto suo, ha già dato, sul proprio sito internet, la notizia della gara per domenica alle ore 20,30.

Nelle ore precedenti era stata ventilata anche l'ipotesi di un'inversione di campo, opzione che sarebbe stata bocciata dalla Lega e che lascaiva letteralmente allibiti: avrebbe voluto dire disputare tre gare sulle prime quattro fuori casa, con la squadra che ha un disperato bisogno di partire con più punti possibili per ammortizzare la penalizzazione in arrivo. 

 

 


Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 19 settembre 2018, 19:42

Jovanovic in dubbio per Pistoia

L'attaccante si ferma per un guaio muscolare e la sua presenza in campo contro gli arancioni è in dubbio. Favarin ragiona se riproporre il 4-3-3 o tornare al 3-5-2


martedì, 18 settembre 2018, 18:45

Arriveranno i rinforzi o no?

Mentre la squadra ha ripreso gli allenamenti, una domanda continua a frullare nelle menti dei supporter e riguarda il mercato: arriveranno almeno quei due giocatori che servono per fare il salto di qualità?



martedì, 18 settembre 2018, 17:44

Con gli arancioni si giocherà a Pistoia

Via libera della Commissione di vigilanza che ha dato il suo assenso per disputare la gara di domenica prossima tra Pistoiese e Lucchese allo stadio Melani, ma non sarà aperta la curva dei tifosi di casa che avranno a disposizione la tribuna coperta


martedì, 18 settembre 2018, 08:14

Non perdere l'entusiasmo

Considerando improbabili gli arrivi di nuovi giocatori, e ci sarebbe un gran bisogno di gente con personalità, mister Favarin dovrà lavorare con quello che ha a disposizione, sulla testa dei suoi giocatori, motivandoli e preparandoli per la prossima battaglia