Porta Elisa News

Obbedio: a quando l'annuncio?

martedì, 7 agosto 2018, 21:52

di fabrizio vincenti

Era la mattina di venerdì 3 agosto quando la Viterbese ha ufficializzato la rescissione del contratto che la legava a Antonio Obbedio. Da allora sono passati cinque giorni, ma dalla Lucchese non è giunta nessuna ufficializzazione del ritorno del diesse in rossonero. Eppure tutti sanno che Obbedio sta già lavorando per la società rossonera, lo stesso Sorrentino, in conferenza stampa domenica sera a Arezzo, ha ricordato di essere approdato in rossonero per la presenza, parole sue, "del mister e del direttore". 

E allora perché Obbedio non è stato ancora presentato alla stampa e nemmeno è stata data comunicazione del suo rientro a Lucca almeno attraverso una nota ufficiale del club? Apparentemente non c'è spiegazione: Obbedio, in base all'accordo collettivo e al regolamento dei direttori sportivi, può effettuare liberamente un cambio di casacca nella medesima stagione calcistica a patto che avvenga entro 30 giorni dalla fine del mercato invernale di gennaio Siamo abbondantemente nei tempi. Non servirebbero deroghe né ulteriori passaggi burocratici.

Perché dunque non viene ufficializzato, pur operando? Il suo contratto è stato depositato in Lega? Cosa impedisce di annunciarlo? Pesano gli strascichi di quanto accaduto a maggio, quando dopo la conferenza stampa di fine stagione, l'attuale proprietà giudicò lesive le parole utilizzate dal direttore al punto da ventilare azioni in ogni sede? E in questo caso chi ha voluto allora il ritorno di Obbedio? Domande che per ora restano senza risposta. E ne sfugge il motivo. Servirebbe chiarezza, tanto per cambiare. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 15 luglio 2019, 19:31

Mentre Palazzo Orsetti attende ancora il via libera della Figc, a Palermo già pubblicata la manifestazione di interesse

Nella sede del Comune di Lucca si attende la lettera della Figc attraverso cui si daranno le indicazioni per poter avviare il processo per individuare formalmente la nuova società che rappresenterà la città nel mondo del calcio. Non costituita nemmeno la commissione che dovrà valutare le proposte


lunedì, 15 luglio 2019, 13:59

Corda: "Pronti per la manifestazione di interesse"

L'ex direttore tecnico del Como rilancia la candidatura del suo gruppo per far partire la nuova Lucchese: "Sarò in città per tre giorni e incontrerò, oltre al sindaco, persone che possoo darci una mano per il settore giovanile. Abbiamo idee sia per la squadra che per la sede del ritiro"



lunedì, 15 luglio 2019, 08:40

Perché Lucca calcistica deve soffrire in questo modo?

I tifosi della Lucchese quasi tutte le stagioni si devono ritrovare davanti ad uno studio notarile o davanti agli uffici del Comune per parlare delle vicende della loro squadra. Solo a intermittenza si parla di partite o di allenamenti, di un pallone che rotola


domenica, 14 luglio 2019, 11:48

Santoro: "Il progetto è una grande opportunità per l'imprenditoria lucchese"

L'ex responsabile del marketing rossonero: "In settimana prossima contiamo di avere il quadro completo di coloro che aderiranno al progetto. Lo staff sarà composto da ex rossoneri e per lo stadio pensiamo a mettere professionisti all'opera sin da subito"