Porta Elisa News

Tambellini sulla Lucchese: "Serve guida autorevole"

venerdì, 20 luglio 2018, 16:49

In attesa del pronunciamento definitivo da parte della Figc atteso per la giornata di oggi, l'amministrazione comunale esprime soddisfazione per le notizie che sembrano annunciare un esito positivo del ricorso presentato dalla Lucchese alla Covisoc relativamente alla riammissione al campionato di serie C. "Il sindaco, insieme agli assessori Stefano Ragghianti e Celestino Marchini – si legge in una nota –  stanno continuando a seguire da vicino, anche in questi giorni febbrili, le vicende della squadra di calcio cittadina".  

"Si ribadisce, da parte dell'amministrazione comunale, – conclude la nota – la necessità che la squadra trovi in questo frangente una guida autorevole, in grado di rilanciare un progetto che metta al centro i giovani, in modo da dare una solida prospettiva di crescita nel medio-lungo periodo".


Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 19 settembre 2018, 19:42

Jovanovic in dubbio per Pistoia

L'attaccante si ferma per un guaio muscolare e la sua presenza in campo contro gli arancioni è in dubbio. Favarin ragiona se riproporre il 4-3-3 o tornare al 3-5-2


martedì, 18 settembre 2018, 18:45

Arriveranno i rinforzi o no?

Mentre la squadra ha ripreso gli allenamenti, una domanda continua a frullare nelle menti dei supporter e riguarda il mercato: arriveranno almeno quei due giocatori che servono per fare il salto di qualità?



martedì, 18 settembre 2018, 17:44

Con gli arancioni si giocherà a Pistoia

Via libera della Commissione di vigilanza che ha dato il suo assenso per disputare la gara di domenica prossima tra Pistoiese e Lucchese allo stadio Melani, ma non sarà aperta la curva dei tifosi di casa che avranno a disposizione la tribuna coperta


martedì, 18 settembre 2018, 08:14

Non perdere l'entusiasmo

Considerando improbabili gli arrivi di nuovi giocatori, e ci sarebbe un gran bisogno di gente con personalità, mister Favarin dovrà lavorare con quello che ha a disposizione, sulla testa dei suoi giocatori, motivandoli e preparandoli per la prossima battaglia